Pippo Baudo, cinquant’anni di carriera

Il celebre presentatore tv Pippo Baudo, il cui vero nome anagrafico è Giuseppe Raimondo Vittorio, nato in provincia di Catania il 7 giugno del 1936, dopo il diploma di liceo classico decise di iscriversi alla facoltà di giurisprudenza per seguire le orme del padre avvocato. Ma Pippo ha già le idee chiare, vuole lavorare nel mondo dello spettacolo: il giorno prima della discussione della tesi presenta un concorso di bellezza locale, poi approda a Roma negli uffici della Rai per ottenere un provino, al termine del quale viene giudicato idoneo per presentare spettacoli minori.

La sua prima esperienza in Rai è con le trasmissioni Guida degli emigranti, Primo Piano e Settevoci: tutte esperienze che lo porteranno nel 1968 alla conduzione del Festival di Sanremo, kermesse che condurrà storicamente per ben 13 edizioni, ricoprendo anche la qualifica di direttore artistico. I programmi di successo da lui condotti si susseguono: da Canzonissima a La freccia d’oro, Secondo Voi, Luna Park, Un colpo di fortuna, Spaccaquindici, Domenica In, Fantastico 5 e Serata d’onore.

A causa di contrasti interni con la Rai nel 1984 Pippo passa a Mediaset, con la qualifica di direttore artistico: dopo appena due anni però Pippo torna a casa Rai, conducendo moltissimi programmi storici quali Partita doppia, Gran premio, Papaveri e papere, Mille lire al mese per tutti gli anni ‘90. Nel 2000 conduce Nel cuore del padre dedicato ad Albano Carrisi, Novecento e Passo Doppio programma del quale è anche ideatore.

Read more

Gerry Scotti e Paolo Bonolis: i loro progetti futuri su Canale 5

I protagonisti del futuro di Mediaset potrebbero essere Gerry Scotti e il rientrante Paolo Bonolis: mentre il primo sta sperimentando dei nuovi format che possano sostituire Chi vuol essere milionario Edizione Straordinaria, il secondo potrebbe tornare a casa base (complice l’assunzione della moglie a La Fattoria), per riproporre due suoi successi.

Iniziamo proprio da Paolo Bonolis: secondo Diva e Donna, nelle prossime due stagioni il trionfatore del Festival di Sanremo 2009 tornerà alla rete ammiraglia Mediaset per condurre prima una ri-edizione di Chi ha incastrato Peter Pan, poi una nuova serie di puntate di Ciao Darwin. (Speriamo che, se le voci fossero fondate, il direttore di rete Massimo Donelli non ci parli di sperimentazione!).

Read more

Secondo voi, il futuro preserale di Canale 5 condotto da Gerry Scotti

Su Canale 5 prossimamente andrà in onda il tanto atteso e annunciato quiz preserale di Gerry Scotti, che salvo colpi di scena dell’ultima ora dovrebbe intitolarsi Secondo Voi.

A dare la notizia, che circolava ormai da mesi, è stato il settimanale Diva e Donna, che ha spiegato brevemente in cosa consisterà il gioco:

50 uomini si sfideranno con 50 donne a suon di quesiti. Le due categorie saranno capitanate da due vip.

Read more

Pubblicità – 7 – Ecco la lista delle trasmissioni da spot elettorale

Fra due mesi esatti gli italiani saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo (eufemismo?) parlamento italiano.

Per questo motivo, la consueta rubrica del venerdì, Pubblicità, stila per tutti voi la lista dei programmi televisivi, che direttamente o indirettamente, faranno la campagna elettorale ai candidati premier (che notizia delle notizie, per chi non lo sapesse, non sono solo due), ovvero pubblicità spacciata per informazione.

Per correttezza nei vostri confronti, durante tutto il post, non leggerete nomi di candidati, o consigli più o meno palesati sul voto, perché lo scopo dell’articolo di oggi è quello di informarvi sulla televisione che vi aspetta (ahimè) da qui al 14 aprile e il modo in cui questa vi venderà un prodotto (un politico, un partito, una coalizione).
Mettetevi comodi, perché le trasmissioni (almeno quelle già in programma) sono tante e il viaggio tra di loro sta per cominciare:

Read more