Un giorno in pretura la nuova edizione su Raitre

Ogni sabato, alle 23.50 su Raitre, va in onda Un giorno in pretura, la trasmissione Rai che si occupa, oramai dal 1988, dell’andamento della giustizia, analizzando numerose realtà in Italia, con la visione di numerosi processi nelle aule giudiziarie italiane attraverso telecamere e senza commento.

Dopo numerosi processi del quale siamo stati spettatori anche noi, come il caso Priebke, Tangentopoli, il processo a Sergio Cusani, l’omicidio di Marta Russo, Il Mostro di Firenze e attraverso immagini provenienti dalla Corte D’Assise, ricostruzioni e audiovisivo realizzati dai corpi della Polizia e Carabinieri, un giorno in pretura continua a farci essere spettatori di fatti di cronaca.

Un giorno in pretura, la nuova edizione da questa sera su Raitre

Torna questa sera alle 23.40 su Raitre, a oltre due mesi di distanza dalla messa in onda dell’ultima puntata, il programma che presenta i processi registrati in presa diretta nelle aule di giustizia italiane: torna Un giorno in pretura.

Ad accompagnarci alla scoperta e all’approfondimento dei casi presentati, ci sarà nuovamente la giornalista Roberta Petrelluzzi, che da oltre vent’anni è parte integrante dello staff della terza rete Rai.

Questa sera, nella puntata Il vento di ponente, viene narrata la storia di una donna che, rimasta vedova in giovanissima età, con quattro figli, si risposa per cercare un futuro migliore e scopre invece l’inferno: il nuovo marito della siciliana è un violento misogino. Lei lo uccide e si giustifica dicendo:

Me lo ha detto il Signore.

Raitre – Palinsesto autunnale: la nuova soap Agrodolce e la seconda serata con Parla con me

Siamo giunti ad esaminare il palinsesto della terza rete della Rai, dopo aver visto quelli deludenti di Rai 1 e Rai 2. Andiamo a conoscere le novità che ci aspettano da Settembre (fonte Sipra), sempre che si possa parlare di novità.

Domenica Day time – Preserale: la mattina si apre con E’ domenica papà, in compagnia di Armando Traverso che offre notizie su manifestazioni ed eventi, intervallati tra un cartone animato e l’altro. A seguire Il grande concerto, un film, i documentari di Timbuctù e i consueti TgR, Tg3, con annesse rubriche, Telecamere e Okkupati, che ci accompagnano sino al pomeriggio. Dopo altre edizioni dei telegiornali, torna In ½ ora, condotto da Lucia Annunziata, Alle falde del Kilimangiaro (dal 5 ottobre), sempre con Licia Colò e Per un pugno di libri, in compagnia di Neri Marcorè.