Valeria Marini: showgirl, stilista, attrice

La conduttrice e showgirl Valeria Marini nasce a Roma il 14 maggio del 1967 ma fin dalla più tenera età si trasferisce a Cagliari con la madre e la sorella, a causa della separazione dei genitori. Dopo il diploma di liceo classico, Valeria torna nella sua città natale, Roma, decisa ad entrare ne mondo dello spettacolo.

Prima tenta la carriera nel mondo della moda, con l’appellativo di Lolly, ma ben presto capisce che la sua vera strada è il palcoscenico ed entra nella compagnia del Bagaglino grazie a Pier Francesco Pingitore: è il 1993 e Valeria debutta nel programma Saluti e Baci. Nello stesso anno appare nel programma TV Luna di Miele con Gabriella Carlucci.

Il 1994 la vede protagonista di diverse trasmissioni TV: da La grande sfida con Gerry Scotti a Bucce di banana con il Bagaglino, di cui è primadonna anche in Champagne e Rose rosse. Su Rai Uno Valeria affianca Alba Parietti in Serata Mondiale ed è madrina del concorso di bellezza Una ragazza per il cinema.

Barbara D’Urso, dagli esordi allo Show dei Record

Maria Carmela d’Urso, chiamata comunemente Barbara, è nata a Napoli il 7 maggio del 1957, ed inizia precocemente la sua carriera come modella a Milano, per poi passare alla televisione grazie alla conduzione del programma Goal, un quotidiano calcistico in onda su una rete regionale lombarda nel 1977, accanto a Diego Abatantuono, Teo Teocoli e Massimo Boldi. Nel 1978 si esibisce nel programma Stryx di Raidue in topless: sempre nello stesso anno si fa immortale sul paginone del giornale Playboy edizione italiana, con enorme successo.

Nel 1980 viene notata da Pippo Baudo che la vuole accanto nell’edizione di Domenica In e in Che combinazione su Rai Due. In casa Rai Barbara conduce anche i programmi Fresco Fresco, Forte Fortissimo e Campioni. Nel frattempo però Barbara affronta anche l’esperienza cinematografica, prima con la fiction La casa rossa di Luigi Perelli, e poi Delitto in via Teulada: nel 1983 è di nuovo in video con lo sceneggiato di Raiuno Skipper, creato con la collaborazione francese Le Paria.

L’inchiesta: Amici di Maria De Filippi crea nuove star o illude? – La terza edizione

Fra pochi giorni si apriranno le selezioni per i nuovi componenti della scuola di Amici, la fortunata trasmissione di Maria De Filippi, in onda tutto l’anno, che si dice apra le porte per il mondo dello spettacolo.

L’inchiesta, continua ad indagare sul reale successo che hanno avuto gli ex componenti della scuola, dopo la prima puntata di due settimane fa e la seconda dello scorso mercoledì, per testimoniare la reale capacità della trasmissione di sfornare i futuri protagonisti italiani della danza, della musica e della recitazione.

Oggi analizziamo la terza edizione, quella del 2003/04, che vide trionfare, nella finale a quattro, il ballerino albanese Leon Cino contro Sabrina Ghio,Samantha Fantauzzi e Gian De Martini.