Serena Dandini: la regina della satira TV

Serena Dandini, il cui nome completo è Serena Dandini de Sylva, è nata a Roma il 22 aprile del 1954 ed appartiene alla famiglia di origine nobiliare dei Dandini de Sylva: ha conseguito la maturità classica ed ha frequentato con profitto l’Università La Sapienza di Roma, laureandosi in letteratura anglo-americana.

Dopo la laurea inizia a collaborare con la Rai non solo nella conduzione di programmi televisivi e radiofonici, ma anche come autrice degli stessi: infatti è l’ideatrice del programma su Radiodue La Vita di Mae West e Master, e del programma televisivo dedicato ai ragazzi Obladì Obladà in onda su Raiuno.

Read more

Tomas Arana e Neri Marcorè, sono Riccardo Balestrieri e Michele in Tutti pazzi per amore

Oggi cercheremo di conoscere più da vicino due personaggi della serie Tutti pazzi per amore, e per esattezza, parleremo di Tomas Arana (Riccardo Balestrieri) e Neri Marcorè (Michele).

Tomas Arana è nato in California nel 1955, si da piccolo ha iniziato a nutrire passione per il cinema, specialmente quello horror, che è il genere cinematografico in cui adora recitare. Il suo esordio c’è stato nel 1978 nel film Giallo Napoletano, nel 1981 ha recitato nel film La Pelle di Liliana Cavani, nel 1987 recita accanto a Verdone nel film Io e mia sorella, Il maestro del terrore nel 1988, fino ad entrare nel cast del film di Martin Scorsese, L’ultima tentazione di Cristo. Nel 1989 Michele Soavi lo chiama per girare un film Horror, La Chiesa, nel 1989 lavora di nuovo con la Cavani nel film Francesco, nel 1990 fa parte del cast di Caccia a Ottobre Rosso, nel 1991 oltre a essere uno dei protagonisti del film La setta, lavora con Lamberto Bava nel film Body Puzzle, e Ombre e nebbia di Woody Allen.

Nel 1992 ha una parte nel film Guardia del corpo, nel 1993 in Bugie Rosse, nel 1997 farà parte del film L.A. Confidential, nel 1999 fa una piccola apparizione nel film Branchie e Sotto il cielo d’Africa. Nel 2000 fa la parte di Quinto nel fantastico film di Ridley Scott, Il Gladiatore, nel 2001 fa parte del cast del film Pearl Harbour, fa fugaci apparizioni in serie tv molto conosciute, da E.R. Medici in prima linea, C.S.I.Miami, Law & Order, C.S.I Scena del crimine e 24. Nel 2004 entra a far parte del film The Bourne Supremacy e anche del cast de Il servo Ungherese. Nel 2005 sta nel cast del thriller Legami Sporchi e quest’anno oltre a Tutti pazzi per amore, ha fatto parte del cast del film Defiance – I giorni del coraggio accanto a Daniel Craig. Durante la sua giovinezza, Tomas ha partecipato a numerosi cortometraggi, ad attività teatrali (studiato all’American Conservatory Theatre), ha lavorato con Andy Warhol e Joseph Beuys. Nella fiction tutti pazzi per amore fa Riccardo, uno scrittore, con due figli, una ex moglie (Laura) e omosessuale.

Read more

L’anno scorso, Giorgio Napolitano, Beppe Grillo e i Pooh, anni fa Quelo e il limbo di Non è la Rai. Nel 2009?

Il 2008 si è concluso da quattordici ore, con gli spettacoli di Canale 5 e Raiuno (in certi momenti abbastanza deprimenti, ma pur sempre buoni per tener d’occhio l’orologio e azzeccare il secondo esatto per stappare lo spumante) e poche ore prima sia il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che Beppe Grillo hanno fatto i loro discorsi di fine anno.

Di una cosa possiamo essere certi, tanto che lo sostengono tutti (o quasi): per parafrasare ciò che diceva il profeta di Quelo (Corrado Guzzanti):”C’è grande crisi, c’è grossa crisi!

Sperando che nel 2009 le cose possano andare un po’ meglio, vi lascio ai video: oltre che ai messaggi di fine anno, a quello simpatico del Pippo Chennedy Show, al video amarcord, del festeggiamento di Capodanno in compagnia di Non è la Rai (92/93) e a quello che poteva essere un video di repertorio, ma invece è andato in onda ieri sera a L’anno che verrà, dove i Pooh cantano Uomini Soli (canzone del 1990).

Read more