Benigni vince l’Oscar Tv

E’ di poco fa la notizia che Roberto Benigni è il vincitore dell’Oscar Tv 2008 per l’evento televisivo dell’anno per la sua trasmissione Tutto Dante.

Quello di Benigni (che ne vinse uno nel 2003), è il primo premio annunciato dal Comitato di presidenza del Gran Gala del 48° premio della Regia Televisiva (per gli altri bisognerà aspettare ancora qualche giorno), che andrà in onda, in diretta dal teatro Ariston di Sanremo, Sabato 29 Marzo su Rai1.

La trasmissione, dedicata, come è facilmente intuibile dal titolo a Dante, e alla spiegazione della Divina commedia (solo alcuni canti) fatto dall’attore toscano, è un giusto riconoscimento alla televisione di qualità.

Read more

Appunti su Sanremo 2008: seconda serata

Ancora appunti questa volta sulla seconda serata del 58mo Festival della Canzone Italiana, annotazioni che necessitano di una ulteriore riflessione su quella d’esordio. I timori cha hanno preceduto la vigilia della kermesse canora, si sono materializzati sotto forma di numeri, quelli impietosi dell’auditel, il cui responso risulta addirittura crudele per una manifestazione musicale, abituata in passato a ben altri riscontri.

La prima serata ha ottenuto nella prima parte 9 milioni 518 mila telespettatori pari al 35.01% di share (7 milioni 68 mila di media nell’intera serata) e nella seconda 4 milioni 818 mila con il 39.44%. Nel 2007 l’esordio del festival, condotto da Pippo Baudo con Michelle Hunziker, aveva avuto nella prima parte una media di 12 milioni 452 mila telespettatori, pari al 43.80%, e nella seconda di 6 milioni 759 mila, con il 47.08%. Da quando esiste l’auditel cioè da 21 anni, la puntata d’inizio del festival non era mai andata cosi male.

Nulla di strano quindi che la parola d’ordine del debutto bis, sia stata “salviamo il salvabile”, con l’intento di evitare un’ulteriore emorragia di telespettatori, se l’obiettivo sia stato raggiunto lo scoprirete questa mattina nella rubrica di Diego Odello.

Read more

Ascolti Tv: Lunedì 21 Gennaio 2008 – Ascolti TV – Stravince (37%) Viva Radio 2 minuti

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Che giornata! Ieri è successo quello che avevo anticipato nel post dedicato al nuovo programma di Fiorello: Viva Radio 2 Minuti ha stravinto la giornata con 37,47% di share e più di dieci milioni e mezzo di spettatori, battendo Striscia la notizia e la coppia Greggio – Hunziker, che si è fermata al 31,99% (ma secondo altre fonti al 28%). Ci guadagna come immaginavo anche il Tg1 che ottiene il 33,53% superando gli otto milioni e mezzo di spettatori. Ottimo esordio per la nuova edizione del Grande Fratello con un ascolto del 31,15% e per Mattino cinque con oltre il 20% sia nella prima che nella seconda parte. Mediaset torna a conquistare prima e seconda serata nonché l’intera giornata.

Read more

Telegatti: i vincitori

Questo post è creato per tutti gli impiccioni che muoiono dalla voglia di sapere in anteprima chi ha vinto i Telegatti. Di contro, chi volesse godersi lo spettacolo che andrà in onda stasera alle 21 su Canale 5, è meglio che non prosegua la lettura.

Il Gran premio internazionale dello spettacolo, che si è svolto Domenica 20 Gennaio all’Auditorium di Roma, condotto dal duo Baudo – Hunziker non ha avuto grandi colpi di scena tra i premiati e si è dimostrato molto di parte (Mediaset), ma quello già nella scelta dei programmi.

L’unico colpo di scena è stato il Telegatto come personaggio dell’anno a Flavio Insinna che ha battuto Luciana Littizzetto e soprattutto Gerry Scotti, ma che, come avevamo anticipato nel precedente post ha vinto quello di platino alla carriera.

Read more

Telegatti: annunciati quelli di Platino. Tra gli altri Gerry Scotti, Valentino Rossi

Come molti di voi già sapranno, Domenica 20 Gennaio, all’Auditorium di Roma, si terrà la ventiquattresima edizione del Gran Premio Internazionale dello Spettacolo, meglio conosciuto al pubblico come la notte dei Telegatti.

Quello che forse non sapete, se non comprate TV Sorrisi e Canzoni e che quest’anno ci sarà pure un premio per il miglior programma che non c’è, ovvero il miglior programma ideato dai lettori che verrà presumibilmente prodotto dopo la consegna della statuetta. (E tutti gli altri che non vinceranno? Verranno modificati quel tanto che basta per produrli e prendersi il merito della creazione?)

Ciò che difficilmente sapete è la lista dei nomi dei vincitori del Telegatto di Platino, quello che premia personaggi illustri, protagonisti incontrastati nella loro professione (che secondo me, spesso, viene assegnato solo per avere il personaggio alla serata di gala). Vediamo i vincitori di quest’anno annunciati oggi con un comunicato stampa da Mediaset:

Read more