Rai, niente moviola nelle trasmissioni di calcio

La Rai dice basta alle polemiche create dalla moviola su presunti falli da rigore e fuorigioco, così dall’anno prossimo, dopo quarantatre anni, nei programmi della televisione di stato verrà bandita la moviola: negli spazi d’approfondimento verranno proposte solo alcune immagini a scopo didattico, commentati probabilmente da esperti di regolamento forniti dall’Associazione Italiana Arbitri e non più dai moviolisti come Carlo Longhi e Daniele Tombolini che usciranno di scena.

La decisione, riportata da La Repubblica, è stata presa da Eugenio De Paoli in pieno accordo con i vertici Rai: il direttore di Rai Sport ha scelto di tornare a parlare solo di calcio giocato, di temi tecnici e tattici, lasciando fuori ogni tipo di veleno e dietrologia.

Read more

Massimo De Luca, il re della domenica sportiva

Il giornalista e conduttore Tv Massimo De Luca, nato a Roma il 17 febbraio del 1950, inizia la sua gavetta giornalistica presso il quotidiano sportivo La gazzetta dello sport: da sempre grande appassionato di calcio e di sport in generale, decide che è quella la strada da seguire. Dopo l’esperienza nel quotidiano rosa, Massimo entra nella redazione de Il giornale d’Italia fino al 1976, anno in cui entra a far parte del team di casa Rai.

Conduce le sue prime trasmissioni televisive, tra cui si ricordano Tutto basket (della quale è stato anche ideatore) e radiofonica con Tutto il calcio minuto per minuto, fino al 1982, anno in cui viene chiamato a Mediaset. Qui si occupa prima dei servizi sportivi del telegiornale, poi conduce le trasmissioni Domenica Stadio e L’appello del martedì, oltre ad occuparsi dello speciale sui mondiali di calcio del 1994 ed Europei del 1996.

Per Studio sport appendice sportiva di Studio Aperto ha condotto Speciale Euro 2000 su Italia 1 e Pressing Champions League. Nel 2007 il ritorno in Rai quale direttore del gruppo Raisport, posto che adesso è occupato da Eugenio de Paoli, e quale conduttore de La domenica sportiva, trasmissione che va in onda da moltissimi anni, uno dei capisaldi di casa Rai (attualmente ogni domenica alle 22.40 su Raidue).

Read more

La Supercoppa Italiana rischia di non essere trasmessa in televisione

La supercoppa italiana, classico evento sportivo che apre la stagione ufficiale per le nostre squadre di calcio rischia di non essere trasmessa in televisione, perché l’incontro tra Inter e Lazio del prossimo 8 agosto a Pechino non interessa a nessuna emittente a causa dell’orario del calcio d’inizio, le 14.00 ora italiana (fonte Corriere dello sport).

Massimo De Luca, direttore di Raisport, ha spiegato che un evento simile, trasmesso in un sabato pomeriggio di agosto ha meno rilevanza che trasmesso in prima serata e ha assicurato che, comunque, la Rai un’offerta l’ha fatta, certo non i seicentomila euro richiesti come base d’asta dalla Lega Calcio (che ha portato la manifestazione in Cina per motivi economici), ma è stata rifiutata.

Mediaset fa sapere di non essere interessata ad una gara trasmessa alle 14.00 di un sabato pomeriggio di agosto, perché non ha un appeal televisvo adeguato e non porterebbe un ritorno economico sufficiente per il network. Quindi: non parteciperà all’asta e non farà offerte.

Read more

Champions League sulla Rai fino al 2012, ma intanto scoppia la polemica

La Rai continuerà fino al 2012 ad avere i diritti per gli highlights di tutte le partite della Champions League, più una partita in diretta al mercoledì: la tv di stato, non avendo più concorrenti (Mediaset si è buttata sul digitale per far concorrenza a Sky), avrà ancora tutto lo sport in chiaro della tv (escluso il moto mondiale).

Festeggia il Direttore Genereale Cappon, che dice (attenzione alle parole, che vi segnalo in grassetto, perché meriteranno una riflessione alla fine):

Con questa operazione abbiamo completato il nostro bouquet di calcio in chiaro che è ricchissimo, il più ricco che la Rai abbia mai avuto negli ultimi anni. Sicuramente è il più ricco d’Italia. La soddisfazione è doppia perché quest’anno la Rai sul calcio ha fatto l’en plein: oltre alla Champions abbiamo ripreso i diritti per Serie A e B e confermato quelli per la Coppa Italia. Con quest’offerta così completa la Rai riafferma il proprio ruolo di servizio pubblico, un servizio pubblico capace di offrire a tutti i cittadini i migliori eventi sportivi a disposizione. Voglio sottolineare un ultimo, non piccolo, particolare: abbiamo riportato il calcio in chiaro in Rai risparmiando decine di milioni di euro e spendendo circa la metà rispetto a quanto era stato fatto in passato. Questo dimostra che si possono e si devono coniugare qualità e rigore gestionale.

Read more

EURO 2008 in (Cine)Tv: Giovedì 19 Giugno

Benvenuti al nostro speciale appuntamento quotidiano con gli Europei di calcio 2008.

Ieri si è conclusa la fase a gironi degli Europei di Austria e Svizzera, con la vittoria a sorpresa della Russia 2 a 0 sulla Svezia e quella dei nostri prossimi rivali, gli spagnoli, sempre per 2 a 1 sui greci campioni uscenti. Da oggi si parte forte con il big match Portogallo – Germania, primo incontro dei quarti di finale Per approfondimenti sulle partite di ieri vi rimando a Calciopro, .

Mentre salutate il simpatico svedese, che tornerà a casa triste per l’eliminazione della sua squadra, io vi vado ad illustrare la programmazione calcistica di oggi. Per conoscere le trasmissioni televisive quotidiane inerenti a Euro 2008, trovate tutto QUI.

Read more

EURO 2008 in (Cine)Tv: Lunedì 9 Giugno

Benvenuti al nostro speciale appuntamento quotidiano con gli Europei di calcio 2008.

La seconda giornata ha visto protagonista la Germania con un secco 2 a 0 alla Polonia e la vittoria, nella partita pomeridiana dell’Europeo della Croazia sull’Austria padrona di casa. Per gli aproffondimenti delle partite di ieri vi rimandiamo al nostro blog di calcio, Calciopro.

Mentre vi commuovete insieme a Lukas Podolski, autore di due gol alla squadra della nazione di cui è originario, andiamo a vedere il programma delle dirette televisive di oggi (tra parentesi i nomi dei telecronisti a cui è stata affidata la diretta). Se invece volete conoscere i programmi televisivi inerenti a Euro 2008, trovate tutto QUI.

Read more

Domenica Sportiva cancellata domenica

Figuraccia di Rai2.

Il cambiamento dei palinsesti ha fatto la sua prima vittima: lo spostamento dei programmi di Rai2, per dar spazio ai dibattiti politici hanno portato la rete a decidere di cancellare la puntata della Domenica Sportiva.

La decisione è logica conseguenza dello spostamento di X Factor da Lunedì alla Domenica (o le giornate si allungano o qualche trasmissione deve pur essere eliminata): il programma canoro è molto lungo e occuperà anche lo spazio del programma sportivo domenicale.

Incredulo il direttore di Rai Sport Massimo De Luca (e probabilmente di tutti gli sportivi che seguono da anni la trasmissione), che dice (Gazzetta dello sport):

Read more

Calcio: Rai – niente Roma in diretta mercoledì

Novità amara per gli amanti di calcio e i tifosi della Roma che martedì non saranno allo stadio per seguire Roma – Manchester United: la Rai non trasmetterà la partita.

La spiegazione, arriva dallo stesso direttore di Rai Sport Massimo De Luca, che dice:

Niente Roma-Manchester United sulla Rai perche’ per contratto l’emittente di Stato puo’ mandare in onda solo le gare di Champions del mercoledi.

Mentre per lo stesso motivo è garantita la diretta della partita di ritorno (perchè si gioca di Mercoledì), viene da chiedersi chi è stato il genio che ha firmato un contratto che consente i soli diritti delle partite del Mercoledì, senza inserire una piccola clausula, che tutelasse i tifosi italiani nel caso ci fosse un’unica squadra impegnata in Champions League e giocasse il martedì.

Read more