Quarto Grado, ultima puntata su Rete 4 sul caso Yara

Nel tardo pomeriggio del 26 novembre 2010, giorno della scomparsa di Yara Gambirasio, Massimo Bossetti -come ha ricordato durante gli interrogatori- era a Brembate per recarsi dalla propria commercialista: è quanto sostiene il collegio difensivo del muratore di Mapello, che nell’ultima puntata stagionale di Quarto Grado su Rete 4 ha mostrato i moduli F24 pagati dalla commercialista, la mattina del lunedì successivo (29 Novembre) a nome di Bossetti.

Read more

Matrix, 1 Aprile su Canale 5: parla Marita Comi, moglie di Bossetti

Mercoledì 1 aprile va in onda alle 23.40 su Canale 5 una nuova puntata di Matrix: ospite della trasmissione di Luca Telese è Marita Comi, la moglie di Massimo Bossetti. 

La donna parlerà in studio della svolta del caso di Bembrate: le indagini hanno infatti messo in evidenza che sul corpo di Yara Gambirasio non c’è traccia del Dna mitocondriale di Bossetti, l’uomo che si trova in carcere dallo scorso16 giugno scorso con l’accusa di aver ucciso crudelmente la tredicenne.

Read more

Quarto Grado, 19 Settembre: Brembate, Garlasco, Costigliole D’Asti

Una nuova puntata attende gli spettatori di Quarto Grado, il programma che dall’anno scorso è condotto da Gianluigi Nuzzi con la collaborazione di Alessandra Viero. Si torna a parlare del delitto di Garlasco sul quale ancora c’è grande mistero: a chi appartiene il dna trovato sotto le unghie della vittima Chiara Poggi?

Read more

Quarto Grado, 12 Settembre: Bifolco, Bossetti, Ragusa e Ceste

La morte di Davide Bifolco, il sedicenne ucciso a Napoli da un carabiniere durante un inseguimento, si poteva evitare? Il colpo è partito per un errore? In definitiva, cosa davvero è accaduto quella notte? A queste domande di stretta attualità rispondonno gli approfondimenti della nuova puntata di Quarto Grado in onda venerdì 12 Settembre alle 21.15 su Rete 4.

Read more

Quarto Grado, Massimo Bossetti pronto alla macchina della verità

L’inviato di Quarto Grado, durante la diretta di venerdì 5 Settembre su Rete 4, ha raccontato che Massimo Giuseppe Bossetti avrebbe chiesto, tramite i suoi avvocati, di essere sottoposto alla macchina della verità: l’uomo, in cella di isolamento da oltre due mesi perché sospettato dell’omicidio di Yara Gambirasio, torna così a voler dimostrare la propria innocenza.

Read more