Weekend al cinema: arrivano Next, Juno e Claudio Bisio

Il primo weekend d’aprile si presenta ricco di film, ben nove (quattro italiane), di vario genere, dall’horror alla commedia romantica e alcuni, almeno da come si presentano, molto intriganti.

Per gli amanti del cinema straniero, ricordo il vincitore dell’oscar per la sceneggiatura originale Juno, il thriller con Nicolas Cage, Next, il remake dell’horror The Eye e il poliziesco diretto da Ben Affleck Gone Baby Gone.

Per coloro che invece preferiscono le pellicole italiane a quelle straniere, potrebbero piacere il film All’amore assente, una storia particolare e misteriosa e la più semplice e allegra Amore bugie e Calcetto, con Claudio Bisio.

Read more

Aprile 2008 al cinema: Juno, Next, In amore niente regole, Step Up 2, Saw IV, I cacciatori

Aprile sembra essere il mese dei registi attori: in arrivo nelle sale cinematografiche italiano abbiamo il film Gone Baby Gone di Ben Affleck, la commedia In amore niente regole di George Clooney e il drammatico Interview di Steve Buscemi.

Nel quarto mese dell’anno bisogna segnalare anche il documentario di Martin Scorsese sui Rolling Stones, il film premio oscar per la miglior sceneggiatura originale Juno, il thriller con Nicolas Cage Next, il quarto capitolo di Saw e il secondo di Step Up, il remake del film The Eye. Fra le novità italiane tante pellicole di genere drammatico e commedia tra cui Amore, bugie e calcetto con Claudio Bisio.

Vediamo inisieme nel dettaglio i film programmati per il mese di Aprile:

Read more

Nuovo film per Francis Ford Coppola

Francio Ford Coppola, ha annunciato il titolo del suo nuovo film, le cui riprese prenderanno il via il prossimo 31 marzo. Si chiamerà Tetro e avrà come protagonisti l’attore e regista Vincent Gallo, il premio Oscar Javier Bardem, killer psicopatico in Non è un paese per vecchi e Maribel Verdu fra gli interpreti principali de Il labirinto del fauno.

Il film ambientato a Buenos Aires è: “La storia di una famiglia segnata dalla maledizione e dalla tragedia“, ha detto Coppola, aggiungendo che la pellicola si basa anche su episodi reali, negandone l’elemento autobiografico.

Confermato il budget di 15 milioni di dollari, così come alla fotografia Mihai Malaimare Jr., alle musiche Osvaldo Golijov e al montaggio Walter Murch.

Read more