Giornaliste tv: Silvia Carrera la più amata dai precari

Un sondaggio condotto su un panel di 800 uomini, lavoratori saltuari di età compresa tra i 18 e i 40 anni, ha svelato le preferenze e gli appetiti nascosti dei precari italiani. Al primo posto si piazza la giovane ed emergente Silvia Carrera con il 25% di preferenze. La conduttrice cremonese di Studio Aperto conquista larghi consensi per la sua composta bellezza, per l’impeccabile professionalità e per la perfetta dizione battendo, a sorpresa, uno dei volti più amati della televisione nazionale, Maria Cuffaro del Tg3 che, con un lusinghiero 18% di preferenze, pure si piazza al secondo posto. Terza arriva, un po’ a sorpresa, Luisella Costamagna che, nonostante i recenti cambi di rete e il fresco approdo a Rai 3, raccoglie il consenso del 15% degli intervistati.

Ballando con le stelle 6, su Raiuno i vip tornano a ballare

Questa sera, in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico in Roma, comincia la sesta edizione di Ballando con le stelle, il talent danzerino condotto nuovamente da Milly Carlucci, che sarà accompagnata come sempre da Paolo Belli e la sua Big Band.

La formula della gara, che si svilupperà per dieci puntate, è rimasta invariata: dodici personaggi famosi, in coppia con altrettanti maestri di ballo, si confronteranno a colpi di ballo (cha cha cha, salsa, merengue, samba, tango, jive, rumba, valzer, paso doble e quicksteep), settimana dopo settimana, per dimostrare di essere i migliori nella danza sportiva.

Il cast di quest’anno, veramente ricco di personaggi importanti e di astri nascenti del mondo dello spettacolo, è formato da: Ronn Moss, Barbara De Rossi, Lorenzo Crespi, Raz Degan, Margherita Granbassi, Maria Concetta Mattei, Cecilia Capriotti, Maurizio Battista, Benedetta Valanzano, Stefano Pantano, Stefano Masciolini e Veronica Olivier. I maestri di ballo che accompagneranno i loro allievi nell’apprendimento dei balli sono i riconfermati Samuel Peron, Natalia Titova, Simone Di Pasquale, Raimondo Todaro, Roberto Imperatori, Vicky Martin, Alessandra Mason, Sara Di Vaira, Samanta Togni e Dmitry Pakhomov, e rientranti Stefano Di Filippo e Tinna Hoffman.