Voglia d’aria fresca su Raiuno

Da martedì su Raiuno, in diretta dal Teatro delle Vittorie in Roma, andrà in onda Voglia d’aria fresca, il nuovo varietà comico condotto da Carlo Conti, diretto da Paolo Beldì, ispirato al programma cult degli anni novanta, Aria Fresca.

Nelle quattro puntate previste, si alterneranno a fianco del presentatore, un cast ricco di artisti comici, parodisti, monologhisti, surrealisti e imitatori, già affermati: Anna Maria Barbera, Emanuela Aureli (che vestirà i panni di Antonella Clerici, Malika Ayane, ed Elisa), Gabriella Germani (che sarà la novella Monica Setta), Maurizio Battista, Manlio Dovì (in versione Sarkozy), Sergio Friscia (che proporrà il suo Tony Sciacallo), Franco Neri, Claudio Batta, Max Pisu, Lucio Caizzi, Cristiano Militello, Andrea Agresti, Paolo Ruffini, Graziano Salvadori, Niki Giustini (in versione Alfonso Signoroni), Alessandro Paci, il trio La ricotta, la coppa Battaglia e Misiferi, il duo Bianchi e Pulci, Luara De Marchi, Rita Pelusio e Aleassendro Politi.

In conferenza stampa Carlo Conti commenta la decisione di proporre un programma comico su Raiuno (fonte Il giornale):

Read more

I Raccomandati

Spumeggiante come sempre, Carlo Conti conclude questa edizione de I Raccomandati, in onda il venerdì alle 21.10 su Rai 1.

Il concetto base del gioco è la sfida tra concorrenti, ma filtrata attraverso la luce della “raccomandazione” di nomi famosi, e non è una metafora.

Hanno partecipato alla trasmissione moltissimi vip, con relativi raccomandati. Il formato è semplice ed essenziale: si confrontano otto raccomandati “protetti” da otto vip, passando attraverso quattro sfide.

Read more

Capri 2

Forte del successo di Capri, Capri 2, prodotta da Angelo Rizzoli e diretta da Enrico Oldoini con la collaborazione di Francesco Marra, arriva sui nostri schermi con una grande ricchezza di bellissimi scenari, direttamente in prima serata su Rai 1.

L’aspetto sicuramente più azzeccato di tutta la serie è infatti l’ambientazione: Capri, Paestum, luoghi bellissimi della bellissima Campania che bucano lo schermo e ci fanno venire voglia di raggiungerli all’istante.

Tornando tuttavia con i piedi per terra e considerando la serie, notiamo un collegamento piuttosto lineare con la fase precedente. Qualche anno è trascorso, e la vita è andata avanti in modo naturale.

Read more