Biagio Antonacci e Leona Lewis, Inaspettata video ufficiale

Si chiama Inaspettata, il nuovo singolo per l’estate 2010 di Biagio Antonacci, cantato assieme alla stella del pop inglese Leona Lewis. Così il cantante commenta la sua nuova collaborazione internazionale (Fonte Tgcom)

Leona Lewis è stata per me una grandissima ed inaspettata sorpresa. E’ stato emozionante sentire un mio brano interpretato in una lingua diversa dall’italiano, perché ha rafforzato la convinzione che la musica non ha confini. Leona Lewis con il suo incredibile talento mi ha accompagnato in questo brano caricandomi con la sua non comune energia.

Il videoclip, prodotto da Run Multimedia e girato da Gaetano Morbioli, e presentato in anteprima mercoledì sera ai Wind Music Awards come sigla di coda, ritrae i due interpreti un lussuossimo loft londinese dove prevale nettamente il bianco. Il gioco seduttivo, fatto di carezze, sfioramenti, giochi di sguardi, si conclude con un nulla di fatto. E la fama del maschio italico dove è finita? Biagio, Biagio che ci combini!

Grammy Awards 2009, questa notte su Sky Music Box alle 2

Questa notte, alle 2.00 il canale Music Box (canale 117 di Sky), manderà in onda la notte dei Grammy e la Recording Academy di Adele, Sugarland e Chris Brown.

La 51ma edizione dei Grammy Awards si terrà a Los Angeles, allo Staples Center e vedrà una miriade di ospiti importanti, esibizioni a go go, da Paul McCartney che si esibirà con Dave Grohl e Jay Z con Kanye West. Una serata in compagnia di tante star e tanta buona musica.

I nominati ai Grammy del 2009 sono:

CineTV Oggi: programmi televisivi 3 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
In prima serata Il mistero dei Templari (21.10), film d’avventura diretto da Jon Turteltaub, con Nicolas Cage, Harvey Keitel, Diane Kruger e Jon Voight. A seguire spazio all’approfondimento di Porta a porta (23.35) in compagnia di Bruno Vespa e i suoi ospiti.

Trl Music Awards 2008: musica live e premi su MTv

Ieri sera i fan di Mtv Italia hanno potuto godere dello straordinario colpo d’occhio offerto da una Piazza del Plebiscito a Napoli stracolma di folla in visibilio accorsa per i Trl Music Awards, giunti alla terza edizione italiana e di fatto divenuti in cosi breve tempo uno degli appuntamenti musicali più importanti dell’estate italiana.

Trainati dal successo d’oltre oceano dove sono nati sei anni fa i Trl Music Awards, si pongono come eccezionale epilogo dell’ennesima trionfale stagione del programma probabilmente più apprezzato della popolare tv musicale:Total Request Live, ogni giorno per circa un’ora la trasmissione di Mtv che negli anni è passata di mano ai più celebri vj del noto canale mette a contatto un artista famoso con i suo fan che hanno l’opportunità tra l’altro di seguirne l’esibizione live, oltre alla classifica dei video più votati.

E’ proprio il voto la caratteristica fondamentale dei Trl Music Awards il cui compito è assegnare l’ambito premio agli artisti più amati dal pubblico ospiti delle puntate di Total Request Live, attraverso la preferenza espressa sul sito www.mtv.it/trl, dal 21 aprile al 16 maggio e via wap attraverso il collegamento waptrl.mtv.it.

Appunti su Sanremo 2008: chi vincerà il festival?

Consueta rubrica quotidiana sul 58mo Festival della Canzone Italiana, giunto non senza polemiche alla quarta serata, in attesa del grande verdetto finale emesso tra poche ore. Sul quesito riportato nel titolo, anche quest’anno si sono spesi fiumi di inchiostro, l’impressione è che si sia voluto rispondere più ad esigenze di forma, che a un reale interesse dei media circa una manifestazione che nell’edizione 2008 ha mostrato tutti i suoi limiti.

Se una volta l’interesse sul voto finale avrebbe calamitato l’attenzione del pubblico fin dal primo giorno di programmazione, oggi siamo consapevoli che l’eccezionalità dell’evento è svanita nella convenzione, l’elezione di stasera decreterà solo la fine di un’agonia durata cinque giorni.

Occhi puntati sulla coppia Giò di Tonno e Lola Ponce con Colpo di fulmine, scritta da Gianna Nannini, accreditati in queste ultime ore come i probabili vincitori del festival, a seguire Anna Tatangelo, Il mio amico, Sergio Cammariere, L’amore non si spiega e Fabrizio Moro, Eppure mi hai cambiato la vita. Per gli altri non c’è storia.