Nora Amile, l’ex pupa in cerca di riscatto

La bella show girl Nora Amile, nata a Casablanca, in Marocco il 10.11.1979, da padre nord africano e madre siciliana, esordisce in televisione nel 2006 grazie al programma di Italia1 La pupa ed il secchione, un reality molto divertente condotto da Enrico Papi e Federica Panicucci.

Al termine del reality Nora Amilaediventa una delle poche pupe che continua a lavorare in televisione, raggiungendo anno dopo anno una maggiore autonomia: partecipa alla sit com Candid Camera sfoderando doti comiche inaspettate, cui segue il programma Italia allo specchio nel quale riveste il ruolo di opinionista e Colorado cafè in qualità di valletta.

Nora partecipa anche ad altri programmi televisivi in qualità di comparsa ed opinionista, come Buona Domenica, Matrix e La grande notte. L’ex Pupa, che fonde perfettamente i caldi tratti esotici ereditati dal padre con l’irruenza siciliana della madre, non si fa mancare neppure un calendario: nel 2007 posa senza veli per 12 scatti bollenti. L’anno successivo Nora incide anche un CD singolo intitolato My party.

Read more

Artù: la tavola rotonda di Raidue

Sdoganatosi dall’esperienza di Quelli che il calcio, ufficialmente per motivi di tempo, Gene Gnocchi è in onda dallo scorso settembre ogni giovedì sera alle 23.30 circa su Raidue, con la sua creatura dal titolo Artù. A nostro modesto parere, il comico di Fidenza, ha trovato il modo di smarcarsi da un programma come quello della Ventura, dove probabilmente non si sentiva più a suo agio e comunque per ovvi motivi di tempo, non aveva la possibilità di proporre appieno la sua creatività e comicità pungente.

Ecco nascere Artù, cucito su misura, più congeniale alle caratteristiche del genio istrionico di Gnocchi, diretto dallo stesso Paolo Beldì di Quelli che il calcio, qualcosa di diverso rispetto all’esperienza della Grande Notte, di cui Artù possiamo dire è la conseguenza logica.

Dal programma di Raidue (la Grande Notte appunto), dove il soggetto era la tv e i personaggi del mondo televisivo più singolari, messi rigorosamente alle berlina, la nuova creatura di Gnocchi, proprio come dice il nome, è una tavola rotonda dove si discute degli argomenti più disparati con gli ospiti in studio, non più di 5 alla volta spesso non vip, in un clima goliardico e volto alla pura dissacrazione.

Read more

Benigni vince l’Oscar Tv

E’ di poco fa la notizia che Roberto Benigni è il vincitore dell’Oscar Tv 2008 per l’evento televisivo dell’anno per la sua trasmissione Tutto Dante.

Quello di Benigni (che ne vinse uno nel 2003), è il primo premio annunciato dal Comitato di presidenza del Gran Gala del 48° premio della Regia Televisiva (per gli altri bisognerà aspettare ancora qualche giorno), che andrà in onda, in diretta dal teatro Ariston di Sanremo, Sabato 29 Marzo su Rai1.

La trasmissione, dedicata, come è facilmente intuibile dal titolo a Dante, e alla spiegazione della Divina commedia (solo alcuni canti) fatto dall’attore toscano, è un giusto riconoscimento alla televisione di qualità.

Read more