Recensione: L’altra donna del re

Enrico VIII (Eric Bana) vuole assolutamente avere un erede maschio, ma la sua consorte, Caterina D’Aragona (Ana Torrent) non riesce a concepirlo (ha dato alla luce una bambina, mentre altre dolci creature sono morte alla nascita). Per questo motivo il re d’Inghilterra è solito divertirsi con le ragazze di tutto il regno nei suoi viaggi d’affari e di caccia.
Il giorno che il re deve far tappa dai Bolena, Sir Thomas (Mark Rylance), consigliato dal duca di Norfolk (David Morrissey) pensa di far accalappiare il sovrano dalla sua figlia più astuta e scaltra, Anna (Natalie Portman), ma sua maestà rimane abbagliato dalla bellezza della sorella Mary (Scarlett Johansson), che lo segue alla reggia diventando sua amante.
Anna rientra in gioco quando, in seguito alla gravidanza della sorella (che concepirà il tanto agognato maschio), lo zio le chiede di distrarre il re da altre possibili ragazze, che potrebbero intortarlo. Ciò che non può aspettarsi nemmeno lo zio è che sia proprio Anna ad ammaliare il re, costringendolo a ripudiare sua moglie e la chiesa cattolica, per poterla possedere e incoronare regina. Anche lei, però, avrà breve fortuna.

Read more

Weekend al cinema: spiccano Un amore senza tempo e La sposa fantasma

L’ultimo weekend del mese di Aprile si apre prima, vista la festività del 25, con 6 delle 7 pellicole che esordiscono giovedì anziché il consueto venerdì.

Tra i 7 nuovi film, di cui 4 U.S.A., 2 italiani e 1 inglese, c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma, anche questa settimana, gli amanti di thriller e horror rimarranno a bocca asciutta.

Per tutti gli altri segnalo la parodia demenziale 3ciento (che esce con un anno di ritardo rispetto all’America), la commedia con la casalinga disperata Eva Longoria, La sposa fantasma e quella più profonda e drammatica di Un amore senza tempo che, nel cast, ha grandi nomi come Meryl Streep e Glenn Close. Promette bene anche lo storico L’altra donna del re. I due film italiani possibili outsider.

Vediamo insieme i film della settimana:

Read more

Aprile 2008 al cinema: Juno, Next, In amore niente regole, Step Up 2, Saw IV, I cacciatori

Aprile sembra essere il mese dei registi attori: in arrivo nelle sale cinematografiche italiano abbiamo il film Gone Baby Gone di Ben Affleck, la commedia In amore niente regole di George Clooney e il drammatico Interview di Steve Buscemi.

Nel quarto mese dell’anno bisogna segnalare anche il documentario di Martin Scorsese sui Rolling Stones, il film premio oscar per la miglior sceneggiatura originale Juno, il thriller con Nicolas Cage Next, il quarto capitolo di Saw e il secondo di Step Up, il remake del film The Eye. Fra le novità italiane tante pellicole di genere drammatico e commedia tra cui Amore, bugie e calcetto con Claudio Bisio.

Vediamo inisieme nel dettaglio i film programmati per il mese di Aprile:

Read more