CineTV Oggi: programmi televisivi 20 Maggio 2008

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Stasera, in sostituzione a Medicina Generale, verrà trasmesso in prima serata la replica della puntata La gita a Tindari de Il Commissario Montalbano (21.10), diretto da Alberto Sironi, con Luca Zingaretti. A seguire Porta a porta (23.35).

 

Rai 2
In prima serata potrete seguire la penultima puntata di X Factor (21.00) che vedrà protagonisti i 5 concorrenti ancora in gara: Tony Maiello, Ilaria Porceddu, Emanuele Dabbono, Giusy Ferreri e gli Aram Quartet. Gli ospiti che duetteranno con i ragazzi di Mara Maionchi, Simona Ventura e Morgan sono Massimo Ranieri e Irene Grandi. A seguire Nicola Savino, a Scorie, parlerà dello scudetto dell’Inter, della semifinale di X Factor e presenterà alcuni fuori onda esilaranti. Insieme a lui Ariedo Quadrelli (Digei Angelo), Enrico Ruggeri, Rocco Tanica, Andy dei Bluvertigo ospiteranno Valentina Granbassi e Alberto Brandi.

Read more

Concerto del Primo Maggio: novità e anticipazioni

A due settimane dal grande concerto del Primo Maggio, sul sito ufficiale sono comparsi finalmente i nomi degli artisti che si esibiranno sul palco allestito a San Giovanni.

La maratona musicale, condotta questa volta dal noto attore Claudio Santamaria con l’ausilio di numerosi ospiti (dei quali si saprà qualcosa di più nei prossimi giorni), durerà otto ore e sarà trasmessa in diretta da Raitre, interrotta solo dalle edizioni del Tg3 delle 19 e delle 23.

Parliamo di ciò che vi sta più a cuore, ovvero della lista dei nomi degli artisti che si esibiranno quest’anno: sembrano sicure le presenze dei Subsonica, Elio e le Storie Tese, Caparezza, Afterhours, Irene Grandi, Baustelle, Après le Classe, Marlene Kuntz, Enzo Avitabile e Manu Dibango, Raiz, Sud Sound System, Tricarico e la Bisca Zulu con Enrico Capuano.

Read more

Recensione: Scusa ma ti chiamo amore… scusa se non ti considero!

Ho provato a non guardarlo, ve lo giuro, ma dopo che ho letto la notizia che Scusa ma ti chiamo amore ha stravinto al botteghino incassando più di 4 milioni di Euro doppiando American gangster, incassando 10 volte più di Mr Magorium, ho pensato che fosse mio dovere vederlo e cercare di essere il più possibile oggettivo.
Per farlo vi racconto subito la complessissima trama: Alex (Raul Bova) è un trentasettenne impaccato di soldi, uscito da poco dalla relazione più importante della sua vita, che fa il pubblicitario, circondato da amici che lavorano si e no 2 ore al giorno e nel frattempo tradiscono quelle vecchiacce di mogli che si ritrovano.
Niki (Michela Quattrociocche) è una bellissima diciassettenne, che si è mollata con un rapper housettaro da centro sociale, che canta canzoni d’amore (personaggio a me sconosciuto: Moccia, ma dove vivi? Tutti tu li conosci questi personaggi? Informati!), ed è pronta a innamorarsi nuovamente perché innamorata dell’amore (scusate la ridondanza della parola amore o meglio scusa ma io scrivo amore).

Read more