L’ispettore Coliandro, da stasera su Raidue, galleria fotografica

Da questa sera e per i prossimi quattro martedì, il personaggio interpretato da Giampaolo Morelli, creato dalla penna di Carlo Lucarelli e diretto dai Manetti Bros. torna a farci compagnia: su Raidue alle 21.05 va in onda L’ispettore Coliandro.

L’ispettore Coliandro è un investigatore ironico, introverso e pasticcione, che in ogni puntata, a causa delle sue indagini non esattamente autorizzate, si mette nei guai. Ad aiutarlo a risolvere i gialli, tutti ambientati a Bologna, c’è sempre il fedele Gargiulo (Giuseppe Soleri), oltre a Trombetti (Enrico Silvestrin), la Dottoressa Longhi (Veronica Logan) e due nuovi poliziotti, la Balboni (Enrica Ajò) e l’ispettore Gamberini (Paolo Sassanelli), con il quale è spesso in conflitto per la metodologia da utilizzare, l’uno analito e cerebrale, l’altro fisico e intuitivo.

Siccome Coliandro non ha un legame affettivo solido, cambia a seconda delle storie la protagonista femminile della serie: nella prima puntata c’è Gloria Bellicchi, nella seconda Gilda Lapardaja, nella terza Valentina Lodovini, mentre nella quarta torna Cecilia Dazzi, già vista nella prima stagione della fiction.
Nel cast della serie, tra l’altro, compaiono anche in ruoli più o meno ampi: Philippe Leroy, Luca Carboni, Lamberto Bava, G Max, Roberto Citran, Gigio Alberti e Giorgio Comaschi.

Read more

Street Voice: su All Music si canta per strada

Alzi la mano chi non ha mai – e per mai intendo mai – cantato al karaoke. Nonostante quest’informazione futilmente statistica, coloro che hanno con coraggio e sincerità tenuto la mano abbassata, saranno contenti di sapere che su All Music è tutto un karaoke. O quasi.

Il programma è iniziato il 1 Dicembre e lo potremo seguire per 4 settimane, dalle 16 alle 16 e 30. Vi ricordate i tempi in cui Fiorello si esibiva e faceva esibire cantanti di tutta italia sul palco itinerante della trasmissione omonima in orario preserale? Che ricordi.

Oggi Fiorello si dedica ad altro, e a sostituirlo in questa che, in fin dei conti, sembra un edizionione della trasmissione originale in chiave (nemmeno troppo) modernizzata è G-Max, rapper leader dei Flaminio Maphia.

Read more