Borussia Dortmund – Real Madrid: formazioni semifinale Champions League (ore 20.40 Canale 5)

di Redazione Commenta

BORUSSIA DORTMUND – REAL MADRID: FORMAZIONI – Semifinale (andata). Le due formazioni si sono già incontrate quest’anno nel gruppo D di qualificazione. Nella partita giocata in casa il 24 ottobre 2012, i padroni di casa, guidati in difesa da Mats Hummels, 24 anni, ebbero la meglio sul turco Mesut Ozil (24 anni) e compagni. Diretta a partire dalle 20.40 su Canale 5 e Sky Sport 1.

Vedremo schierati Jurgen Klopp contro Josè Mourinho per le importanti scelte di formazione di questa sfida al Westfalenstadion. Il mister dei bavaresi ha tutti i giocatori a disposizione, schiererà anche Gotze, nonostante sia già praticamente un giocatore del Bayern Monaco per la prossima stagione. Si parla di una cifra di 37 milioni di euro.

L’allenatore lusitano sarà costretto rinunciare ad Arbeloa squalificato e a Essien e Marcelo inofrtunati, ma ci sono davvero altrettante validissime alternative in squadra, da non poterli considerare nemmeno dei panchinari.

Tuttavia, Jurgen Klopp non ha paura del Real Madrid. L’allenatore del Borussia Dortmund, intervenuto nel corso della  conferenza stampa della vigilia della semifinale d’andata di Champions League, ha dichiarato:

“Non importa quello che farà il Real Madrid: noi abbiamo dalla nostra i tifosi, e non avremo alcun problema. Lewandowski sarà convocato. Si dice che i ‘blancos’ siano maestri del contropiede, ma col Manchester United hanno avuto anche un possesso palla del 68%. Sono molto bravi, ma ovviamente non intendo rivelarvi cosa farò per neutralizzarli“.

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer; Sahin, Gundogan; Blaszcykowsky, Gotze, Reus; Lewandowsky.

Real Madrid (4-2-3-1): Diego Lopez; Sergio Ramos, Pepe, Varane, Coentrao; Khedira, Xabi Alonso; Di Maria, Ozil, Cristiano Ronaldo; Benzema.

Appuntamento dunque da questa sera alle 20.40 su Canale 5, mentre per chi preferisce guardare questo importantissimo match dal satellite basterà sintonizzarsi su Sky Sport 1 o Sky Calcio 2.

p.s. A proposito, sapete che vuol dire Borussia? E’ un termine latino che indicava anticamente la regione tedesca della Prussia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>