Poldark, ogni venerdì il costume drama su La Effe

di Antonio Ruggiero Commenta

Aidan Turner è il protagonista del nuovo costume drama della BBC tratto dalla saga pluridecennale di Winston Graham, in Italia ora anche in libreria

Dopo 40 anni, torna in Italia il fenomeno Poldark: da venerdì 18 novembre alle 21.10 su La Effe (Sky 139), il nuovo adattamento firmato BBC dell’omonima saga di Winston Graham ha già conquistato gli inglesi grazie a un’ambientazione mozzafiato, un’accuratezza storica e un cast giovane e talentuoso, come Aidan Turner, Eleanor Tomlinson, Heida Reed.

A interpretare il carismatico protagonista Ross Poldark è Aidan Turner, l’affascinante attore irlandese ormai richiestissimo dal piccolo e dal grande schermo (Being Human, Lo Hobbit): Ross è un giovane ufficiale dell’esercito inglese che ha combattuto per 3 anni nella Guerra d‘Indipendenza americana, dove è rimasto sfigurato da una cicatrice in viso.

Al suo ritorno a casa in Cornovaglia scopre che il padre è morto, il suo patrimonio si è esaurito e l’amata Elizabeth (Heida Reed) è ora promessa sposa a suo cugino Francis (Kyle Soller).

Ross, coraggioso, anticonformista e sprezzante verso le ipocrisie della borghesia, non si dà per vinto e prova a riscattarsi, con l’aiuto dell’affascinante e selvatica cameriera Demelza (Eleanor Tomlinson), gestendo una miniera di rame e affrontando a testa alta i sotterfugi di George Warleggan (Jack Farthing), ricco banchiere della zona.

Nel cast è presente anche il Ross Poldark degli anni ‘70, Robin Ellis, diventato un vero e proprio sex symbol, ora in un cameo nel ruolo del Reverendo Halse.

L’appuntamento con i primi due episodi di Poldark è per venerdì 18 novembre 2016, alle ore 21.10 su La Effe, i restanti 6 episodi vengono in onda nei tre venerdì successivi, 25 novembre, 2 e 9 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>