Martina Panagia a Cinetivù: “Dopo La3 vorrei il cinema!”

di Redazione Commenta

Questa settimana Cinetivù ha incontrato la milanese Martina Panagia, modella, presentatrice tv, protagonista di alcuni famosi spot pubblicitari fra cui quello di una nota marca di caffè con testimonial George Clooney, alla conduzione di trasmissioni televisive per All Music (poi Dee Jay Tv) e per il canale 430 di Sky, Yatch and Sail (World Boat e World Boat special edition). Al momento Martina è uno dei 15 3Jay che compaiono nel palinsesto de La3 il nuovo canale Sky (133) interamente dedicato ai gameshow.

Martina come sei approdata al mondo della televisione?

Quando frequentavo il liceo, il locale di fianco alla mia scuola ospitava una delle selezioni per partecipare ad un famoso concorso di bellezza. Quel giorno io ed un’altra mia compagna di classe, per saltare l’interrogazione di latino, decidemmo di candidarci e partecipare. Selezione dopo selezione, arrivai alla finalissima e mi classificai tra le prime tre. Quello fu il primo passo, poco dopo arrivò la conduzione di Cani Gatti & Altri Amici su Rai2.

Tempo fa ti abbiamo vista presentare la classifica di All Music (ora Dee Jay Tv), ti piacerebbe tornare a condurre un programma musicale?

Certamente. Io amo parlare alle persone, che si tratti di imbarcazioni (come per World Boat su Yatch & Sail), di musica, di cinema o anche semplicemente per intrattenerle durante un noioso pomeriggio domestico. Potrei parlare di tutto e di qualsiasi argomento, per me l’essenziale è comunicare.

Parliamo della tua esperienza a La3, tutti i giorni in diretta, un impegno non indifferente….

La 3 è un canale nuovo e dinamico, che ha scelto per la conduzione dei suoi programmi sì volti giovani e sorridenti, ma con grande esperienza alle spalle. Siamo 12, tutti con un curriculum degno di nota ed abituati a reggere il peso del le dirette. Per quanto mi riguarda, mi diverto moltissimo quando sono in onda e la diretta mi regala quel brio in più che serve per restare arzilli davanti alle telecamere, spesso fino al mezzanotte.

A che ora i tuoi fan possono seguirti?

Essendo 12 conduttori, spesso le scalette cambiano per far fronte agli impegni improvvisi di tutti, ma posso dirti che per ora ci sarò ogni mercoledì, giovedì e domenica dalle 18.00 alle 24.00.

Come si svolge una tua giornata lavorativa?

Dipende dal lavoro! Se si tratta di spot o telepromozioni, di World Boat o di La3. Di solito però le convocazioni sono la mattina molto presto e per tutta la durata della giornata, quindi la sera quando finisco crollo a letto la maggior parte delle volte.

C’è un personaggio della televisione che ti ispira in modo particolare?

Ilaria d’Amico: è una donne forte, bellissima, preparata su tantissimi argomenti e con una grande dialettica. In più ha saputo coniugare carriera e famiglia, riuscendo anche a realizzarsi nella sfera privata.

In passato hai studiato per diventare attrice di teatro, hai mai pensato di dedicarti alle fiction o al cinema?

Sicuramente! Ho studiato tanto ma sono scrupolosa, prima di imbarcarmi in esperienze del genere volevo sentirmi sicura di me per non rischiare di non dare il massimo, ora mi sento pronta e coglierei l’opportunità.

E nel privato Martina Panagia com’è?

Sono un animale sociale, come Aristotele amava definire il genere umano. Amo stare in compagnia, detesto la solitudine e per questo adoro i Social Network. Sono anche fortemente autoironica, i miei amici lo sanno bene. Però difficilmente apro le porte del mio cuore, bisogna prima conquistare la mia fiducia: ho imparato negli anni che ci sono persone poco oneste e poco serie. Nel momento in cui poi capisco che mi posso fidare, cerco di coltivare l’amicizia di quelle persone per farle entrare nella mia vita al 100%.

Quali sono i tuoi interessi?

La musica, il cinema, lo sport, il teatro e leggo una quantità industriale di libri. L’ultimo? Pane e tempesta di Stefano Benni.

I progetti futuri cosa prevedono?

Attenzione! Sono anche molto scaramantica, per cui preferisco non parlare di progetti futuri prima che si realizzino. Mi limito a tenere le dita incrociare e nel frattempo a dare il massimo a World Boat e su La3 tv!

Grazie Martina e buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>