I delitti del BarLume, Filippo Timi e gli altri personaggi della miniserie di Sky Cinema

di Redazione Commenta

I delitti del BarLume è la nuova miniserie TV di Sky Cinema e a interpretarla c’è uno dei migliori attori italiani, Filippo Timi. L’artista umbro ha parlato del ruolo del barista Massimo, il barista protagonista dei libri di Marco Malvaldi da cui è tratta la serie TV. Oltre a Gino, scoprite anche chi è il Rimediotti. Tutto dopo il salto.

Filippo Timi è Massimo, un matematico che adesso si è riciclato come “barrista” rigorosamente con due R come vuole la tradizione toscana. Nella miniserie si parla molto in toscano per la star Timi: il dialetto è un patrimonio da rivalutare. Massimo gestisce il suo bar al suo modo, con i suoi clienti: il Rimediotti, Gino e gli altri personaggi della miniserie. A spiegare chi è Massimo, ci pensa l’autore che l’ha creato, Massimo Malvaldi:

Il personaggio di Massimo è un mix tra Nero Wolfe e un barista della mia zona. Un tipo davvero bizzarro, un matematico che parla il gaelico, una lingua celtica. Pensate che l’orologio da parete del suo locale non segna le ore, ma riporta delle equazioni di secondo grado. Se le risolvi sai che ora è!

Massimo gestisce un bar a Marciana Marina, sull’Isola d’Elba, fra gli habitué ci sono quattro arzilli vecchietti che si improvvisano detective. Anche se il personaggio principale è proprio Massimo, il barista interpretato da Timi. Artista e attore, l’umbro ha fatto poca televisione, a Sorrisi ha raccontato il perché:

Ammetto di aver avuto un atteggiamento un po’ snob nei confronti della televisione, anche perché le proposte che ricevevo non erano di qualità. Poi è arrivata questa offerta e ho accettato. La tv è un mezzo potentissimo, ti permette di entrare in tutte le case. Tu sei in video, e sulla mensola accanto al televisore ci sono le foto della famiglia che ti sta guardando

L’ispirazione l’ha presa da Jessica Fletcher, la mitica Signora in Giallo e per interpretarlo:

Ho giocato sulle contraddizioni. Massimo, per esempio, è tanto ordinato e maniacale nel suo bar quanto è confuso a casa e nella vita

Il Commissario è interpretato da una donna:

Massimo non ha fortuna con le donne. La moglie lo ha lasciato per un altro uomo. Tiziana resta il suo sogno inarrivabile. Magari con il commissario potrebbe nascere qualcosa

A completare il cast Paolo Cioni, il ganzo fidanzato di Tiziana, e Marcello Merziali nel ruolo del Rimediotti, uno dei quattro arzilli detective del BarLume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>