Una ricetta per due su Mya

di Redazione 3

Da questa sera alle 21.00 su Mya va in onda la miniserie francese Una ricetta per due (Les Toqués), divisa in tre parti, Atto primo, Atto secondo ed Atto terzo ovvero tre puntate, prodotta dal Lady – Boys Films,Fontana ed RTBF e ideata da Patrick Malakian e Catherine Touzet.

La storia si svolge nella cittadini di Cassis in Costa Azzurra e protagonisti sono Fanny (Ingrid Chauvin) lo chef più prestigioso del ristorante più in della città (con tanto di una stella Michelin) e Martin (Edouard Montoute), proprietario del fast food di fronte, due chef che si odiano in maniera viscerale.

Un giorno due miliardari del posto decidono di fare una scommessa, ed a causa di questa i due di vedono costretti a collaborare e condividere delle idee … ma da questa situazione nascerà pian piano una grande amicizia.

Come per tutte le storie i due chef saranno vittime di situazioni imbarazzanti, colpi di scena e disavventure di vario genere.

Nel secondo atto i due apriranno insieme un ristorante sulla spiaggia, ma la felicità durerà ben poco visto che vicino al ristorante viene trovato un torrente con dell’oro … nonostante la folla che accorrerà per cercare il tesoro farà fruttare al ristorante tanta clientela,Martina si ritroverà a dover combattere con un ex moglie ed una figlia di cui ignorava l’esistenza, la piccola Lou (Jade Mbodi), che alla fine verrà lasciata sola con il padre.

Nel terzo atto, un miliardario di nome Mister B. (Bruno Wolkowitch) metterà a repentaglio il futuro del ristorante, poiché è intento ad aprire un mega palazzo sulla spiaggia accanto al gioiello di Funny e Martin. Da subito i due chef cercheranno di fermare il ricco signore che mette a repentaglio il futuro del ristorante e dei due cuochi, inoltre, il povero Martin avrà a che fare con gli assistenti sociali che gli vogliono sottrarre la tutela della piccola Lou.

Riusciranno Funny e Martin a non perdere il ristorante?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>