Rosamunde Pilcher – Appuntamento al fiume su Canale 5

di Redazione Commenta

Questo pomeriggio alle ore 16.50 va in onda su Canale 5 il film per la tv Rosamunde Pilcher – Appuntamento al fiume (titolo originale Rosamunde Pilcher – Wiedersehen am Fluss), una produzione tedesca del 2007 per la regia di Stefan Bartmann, tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice inglese Rosamunde Pilcher, stagione prima, episodio numero 62.

Il film racconta la storia di Anne (Mariella Ahrens) e Robert O’Neil (Jan Sosniok), una coppia sposata: al momento del loro primo incontro erano entrambi reduci da una delusione amorosa. Dopo essersi consolati a vicenda, hanno capito di stare bene insieme e si sono sposati. Tuttavia anni dopo per Anne giunge il momento di affrontare una brutta disgrazia: si scopre infatti affetta da un male incurabile. Inizialmente la donna decide di non rivelare nulla la marito, e decide anzi di allontanarsi da lui per non farlo soffrire. Inventa la scusa di essersi innamorata di un altro uomo e scappa di casa, lasciandolo solo.

Nel frattempo Robert ritrova Jane Wilson (Sophie Schütt), il suo grande amore di gioventù e scopre che il sentimento che provava nei suoi confronti è ancora vivo. L’incontro avviene casualmente in quanto Robert gestisce una azienda agricola che vende salmone selvatico di alta qualità sul mercato, mentre Jane intende costruire un parco a tema sull’acqua, e pertanto chiede il suo aiuto.

Anche Anne non ha mai dimenticato il suo primo amore, Conor, entrato in seminario: come finirà la storia d’amore tra Robert e Jane? E Anne riuscirà a trovare il coraggio di raccontare della sua malattia al marito? E questi come reagirà? Appuntamento al fiume è un film sentimentale e drammatico la cui visione è consigliata per tutta la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>