Il momento di tornare su Canale 5

di Giulia Tarroni 1


Oggi su Canale 5 alle 17.00 va  in onda Il momento di tornare (titolo originale: Mending Fences), il film tv diretto da Stephen Bridgewater, prodotto nel 2009, che racconta la storia di Kelly Faraday (Laura Leighton), una reporter televisiva che decide di fare ritorno, insieme alla figlia adolescente Kamilla Faraday (Shanley Caswell) nel suo paese natale, uno sperduto paesino del Nevada dove Kelly è cresciuta in una comunità rurale.

La decisione di tornare viene presa da Kelly soprattutto per stare vicino alla madre, Ruth Hanson (Angie Dickinson) affetta da gravi problemi di salute e con la quale la figlia aveva da molto tempo tagliato ogni rapporto. La situazione nel tranquillo paesino tuttavia è molto difficile: infatti Kelly scopre che una compagnia di costruzioni sta facendo di tutto per indurre i residenti a vendere le loro terre. I metodi usati dalla compagnia sono piuttosto coercitivi, e le terre si scopre ben presto che servono per la costruzione di un nuovo casinò.

Kelly non vuole che le terre degli abitanti vengano loro sottratte e decide di iniziare una lunga e pericolosa battaglia per impedire che tale sopruso venga posto in essere: in breve tempo la donna si rende conto della spietatezza del potere finanziario e dei loschi traffici che emergono poco a poco. La battaglia per i diritti dei cittadini farà si che tra Kelly e sua madre Ruth si riapra il dialogo: entrambe capiscono che non è troppo tardi per mettere una pietra sopra al passato e ricominciare.

Parallelamente anche per Kamilla vi sono delle belle sorprese: infatti la ragazza lega con un rancher locale, Hank Bentley (Peter Jason): tra i due potrebbe nascere una bella storia d’amore. Il film è per tutta la famiglia, drammatico e sentimentale, e dimostra come i legami famigliari spesso siano più forti di qualunque somma di denaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>