Scusate il disturbo, Lino Banfi e Lino Toffolo questa sera su Raiuno. Foto

di Redazione 8

Da questa sera su Raiuno va in onda Scusate il disturbo, il film tv in due puntate ambientato in Argentina, che vede protagonista l’insolita coppia formata da Lino Banfi e Lino Toffolo.

La fiction prodotta da Grundy Italia in collaborazione con RaiFiction e diretta da Luca Manfredi, racconta la storia di una piccola comunità italiana residente a Buenos Aires, di cui fanno parte Antonio (Lino Banfi), falegname in pensione, Peppino (Lino Toffolo), ex-lavorante nella sua bottega, il poliziotto Vittorio (Hugo Arana) e Gino (Arturo Goetz), titolare del Bar Italia, punto d’incontro di tutti gli emigrati italiani del luogo.

Nel periodo di Natale a casa di Antonio si presenta suo figlio Guido (Blas Roca Rey), con la moglie Cinzia (Sara D’Amario) e l’adolescente Fabio (Luciano Nobile), che si sono trasferiti in Argentina, non per stargli vicino, ma perché hanno perso tutto.

Scosso dalla motivazione e dalla difficile convivenza, Antonio decide di lasciare la sua dimora per trasferirsi nella casa di riposo Casa Serena, insieme al suo amico Peppino. Qui l’ex falegname conosce altri suoi coetanei italiani, argentini e stranieri, ed inizia a prendere consapevolezza dei problemi legati alla vecchiaia. La scoperta della malattia di Peppino, poi, lo convincerà a trascorrere l’ultima stagione della sua vita in un luogo che lo renda sereno …

Il film, girato in otto settimane a Buenos Aires e in due giorni a Cisternino (Brindisi), attraverso la storia della famiglia di Antonio vuole raccontare l’emigrazione italiana nel mondo, la storia e il rapporto tra tre generazioni di immigrati, nonché i problemi del lavoro e della stabilità economica (un pensionato deve affrontare i disastri economici di un figlio, perché non può smettere di essere padre nemmeno a settantanni), attraverso una commedia divertente e allo stesso tempo amara.

Se volete vivere ed immedesimarvi anche voi nei racconti familiari e di vita di Antonio, non perdetevi il primo appuntamento con Scusate il disturbo, questa sera su Raiuno alle 21.30. Il secondo e ultimo episodio è programmato per domani alle 21.10 sulla stessa rete. Se doveste perdervi una delle due parti salvatevi questa pagina, perché troverete il link diretto ai nostri riassunti delle puntate.

Riassunto prima puntata
Riassunto seconda puntata

Commenti (8)

  1. Dove si può acquistare il cofanetto “scusate il disturbo”. Grazie
    Vorrei acquistarlo.
    Rocci Rocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>