RomaFictionFest 2010: Sky prepara I Medici e Faccia d’angelo, e annuncia The Sea Wolf, Temple Grandin e You Don’t Know Jack

di Redazione Commenta

Al RomaFictionFest 2010 Sky ha annunciato, oltre al ritorno di Romanzo Criminale, di aver acquistato alcune fiction internazionali di indubbio valore e ha parlato dei prossimi progetti che ha in serbo. Partiamo dai film tv stranieri:

The Sea Wolf: produzione ad alto budget, 19 milioni di dollari, ispirata all’omonimo romanzo di Jack London, con Sebastiano Koch, Neve Campbell e Tim Roth;

Temple Grandin: biopic HBO, candidato agli Emmy 2010, dedicato all’omonima all’attivista per i diritti degli animali e delle persone autistiche, con Claire Danes, David Stathairn e Julia Ormond;

You Don’t Know Jack: biopic HBO, candidato agli Emmy 2010, dedicato al medico statunitense di origine armena che ha praticato l’eutanasia su oltre 130 malati terminali. Il film è diretto dal premio Oscar Barry Levinson, e nel cast annovera Al Pacino, Danny Houston, Susan Sarandon e John Goodman.

Le produzioni firmate Sky:

I medici: dramma storico, scritto da Frank Deasy e ADrian Hodges, in 8 episodi che racconterà vizi e virtù della più importante famiglia del Rinascimento, in particolare di Cosimo e Lorenzo; coproduzione BBC (Kudos) – WildSide; se funzionasse potrebbe esserci il seguito che racconti personaggi come Machiavelli, Michelangelo e Galileo.

Nils Hartmann, direttore canali Cinema e Intrattenimento Sky Italia, ha detto:

Muove i suoi primi passi nello sviluppo di un progetto di coproduzione internazionale siamo convinti che questa sia una serie che affonda delle solide radici nella storia e nella cultura Italiana e al tempo stesso è di grande attrattiva per una audience globale. È un progetto perfetto che conferma l’impegno di Sky a investire in produzioni locali che mostrano una forte impronta creativa.

Faccia d’angelo: miniserie targata Sky Cinema dedicata alla figura di Felice Maniero, il boss del Brenta, prodotta da Goodtime, ambientata in veneto e in croazia, scritta da Andrea Porporati e ispirata al libro di Andrea Pasqualetto e Felice Maniero, Una storia Criminale. Il cast è ancora in fase di messa a punto, perché si cercano attori molto connotati linguisticamente. Il primo ciak dovrebbe essere battuto nell’autunno del 2010.

Andrea Porporati spiega:

Sarà un film biografico su Felice Maniero il gangster imprenditore che sfruttò la crescita del Nord Est per le sue scorribande, dalle rapine miliardarie e spettacolari, agli omicidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>