L’ombra del destino su Canale 5

di Diego Odello 10

Da questa sera su Canale 5 andrà in onda L’ombra del destino, la miniserie in sei puntate prodotta da Albatross, scritta da Beatrice Ravaglioli, Simona Izzo e Ricky Tognazzi, diretta da Pier Belloni.

La storia si svolge sull’isola di San Giorgio, una piccola isola a sud della Sicilia, al centro del Mar Mediterraneo, dove la natura rigogliosa si mescola con rovine archeologiche dal sapore mitico. In questa cornice paradisiaca avvengono una serie di inquietanti omicidi commessi da un serial killer che uccide ricalcando i versi di un’antica filastrocca legata alle tradizioni ancestrali del luogo.

Ad occuparsi delle indagini ci sono il dinamico e razionale commissario Pietro Montero (Adriano Giannini) e la sensibile e istintiva ispettrice dell’UACV (Unità Anti Crimine Violento) Lara De Falco (Romina Mondello), esperta nella caccia di assassini seriali. I due protagonisti, che in passato hanno vissuto insieme un’importante relazione amorosa., ora devono riuscire a collaborare senza che i loro trascorsi possano mettere a repentaglio gli sviluppi dei casi e le rispettive vite sentimentali: Lara è fidanzato con il suo ex tutor nonché superiore Luca (Ivan Franek), Pietro è sposato con Teresa (Sabrina Garciarena) una bellezza loca e padre di un bambino.

Completano il cast principale: Antonio Cupo (Antonio, molto amico di Pietro ed innamorato da sempre di Teresa), Lollo Franco (Salvatore), Antonella Troise (Caterina), Anna Ferzetti (Milva), Mimmo Mignemi (Agapito), Marco Leonardi (Nazario), Ahmed Hafiene (Principe Tuareg) e Samya Abbary (Samira).

Giancarlo Scheri, direttore di Mediaset Fiction, durante la conferenza stampa di presentazione, ha detto:

Dopo il successo de ‘L’Isola dei segreti’ abbiamo voluto di nuovo insieme la coppia Giannini-Mondello in un prodotto intricato e di qualità.

Romina Mondello, parlando dell’esperienza vissuta nel girare nelle suggestive location tunisine, spiega:

Non credo che si sia mai visto in tv qualcosa del genere. Ci vogliono i muscoli oltre che la testa per girare in quei posti, sono belli quanto difficili.

Adriano Giannini aggiunge:

Abbiamo lavorato per fare in modo che i personaggi fossero veri, fatti di sangue.

Il regista Pier Belloni rivela:

L’idea della serie è ispirata alla leggenda degli ‘uomini senza, mentre la filastrocca che canticchiano i bambini dell’isola è un invenzione della sceneggiatrice Beatrice Ravaglioli.

Se cercate un avventura, che mescola una lunga serie di misteri ed intricati enigmi, che trovano risposta a metà strada tra razionale e irrazionale, con le relazioni interpersonali dei protagonisti, non perdetevi questa sera e domani su Canale 5 alle 21.10 le prima due puntate de L’ombra del destino. Per gli altri appuntamenti vi invitiamo a visitare quotidianamente la nostra guida tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>