Butta la luna 2, riassunto terza puntata

di Monia Gelfo 1

Ieri sera  è andata in onda la terza puntata di Butta la luna 2. Alyssa (Fiona May)riceve una visita nel cuore della notte da parte della figlia Cosima (Chiara Conti) . La donna spiega che Nicola ha intenzione di andare in Argentina e le supplica di non  far intromettere Attilio (Andrea Tidona) tra loro due. Quest’ultimo cerca di riprendere il figlio, che ammette di essere innamorato di Isabel (Lola Ponce), ed è questo il motivo per cui ha deciso di voler andare in Argentina. Nicola non torna indietro sui suoi passi ed ha deciso di portare con sè la figlia Matilde.

Attilio informa  Cosima della conversazione avuta con il figlio, che non ha portato ad alcuna soluzione, nè ad un suo ripensamento. Alyssa informa Mario (Nino Frassica) della situazione di disagio che si è venuta a creare e gli chiede di non farne parola con nessuno. Cosima cerca di far capire alla piccola Matilde che il rapporto tra lei e suo padre non va più bene. All’ennesimo litigio tra Nicola (Giampaolo Morelli) e Cosima, il primo la rende partecipe della sua intenzione di voler portare la figlia con sè, causando una forte reazione da parte di quest’ultima che decide di buttarlo fuori casa. Nicola cerca di parlare con Matilde nella maniera più semplice.

Continuano i lavori per la sistemazione della casa-famiglia di Alyssa e Giovanna, che vanno a trovare Amina. Alyssa non gradisce la presenza in casa di Nicola, costretto a vivere da lei ed Attilio, e per stare più vicino alla figlia, va a dormire da lei.

Attilio nonostante sia contrario alla partenza del figlio, è intervenuto chiamando un sua collega di Buenos Aires, per offrirgli la possibilità di trovare immediatamente un posto di lavoro in Argentina. Amina ha portato un gruppo di amici che aiuteranno a finire i lavori nella casa-famiglia a cui si sono dedicate Giovanna e Alyssa. In cambio loro offriranno assistenza scolastica.

Attilio informa Cosima di aver raccomandato suo figlio ad un collega di lavoro in Argentina. La ragazza si è infastidita e lo vuole spingere ad andare via. Matilde, scesa per andare al cinema con un’amica, ritorna a casa spiegando a tutti che la partenza per l’Argentina è stata anticipata al giorno seguente.

E’arrivato il momento dei saluti. Alyssa cerca di far riappacificare Attilio e Cosima, ma senza alcun risultato. Alyssa esorta la figlia ad aiutarla nel trasloco della casa-famiglia, ma Cosima è irremovibile. Shangai si lamenta della mancanza del padre, e Mario cerca di rincuorarlo. Il portiere riceve un avviso da parte della scuola di Shangai e decide di andare. La preside accusa il ragazzino di aver rotto la finestra della scuola con una pallonata ed il portiere cerca di giustificare l’azione del ragazzino.

Cosima incontra il padre Luigi (Giuliano Gemma), il quale decide di dormire da lei. Un collega di Cosima cerca di corteggiarla. E’il giorno dell’inaugurazione della casa-famiglia e Alyssa e Giovanna attendono la presenza di Amina, che non potrà andare da loro perchè cercando di fuggire dal marito venuto a riprenderla, viene investita da un’auto e perde la vita.

Nonostante il lutto, prosegue l’inaugurazione della casa-famiglia. Dopo il rapporto concluso con Nicola ed un tentativo di molestia da parte di un collega, Cosima decide di cambiare vita andando a trovare  un amico deejay in discoteca. Qui, Cosima ritrova un’amica di vecchia data di nome Aurelia. Alyssa è preoccupata per Cosima, ma sta male anche per la morte di Amina, soprattutto perchè pensa che la sua morte sia avvenuta a causa del marito. Cosima fa una bella chiaccherata con Aurelia e le due si raccontano.

Ad una partita organizzata per tenere occupati i bambini, Mario prende una storta che lo costringerà al riposo. Cosima per aiutare Aurelia a trovare lavoro, propone a Mario la sua sostituzione momentanea con la sua amica, che viene accettata. Intanto, Alyssa è impegnata in una nuova missione, quella di trovare la madre di un bambino scampato alla morte durante uno dei viaggi della speranza in Italia, con l’aiuto del Dottor Luca Ferrara (Roberto Farnesi).

Anche tra Luca e Sandra (Vanessa Gravina) non sembra esserci un rapporto idilliaco. Alyssa cerca di chiarisce con Cosima e le esprime  con disappunto ed in maniera molto aggressiva il suo pensiero, facendole notare che la delusione sentimentale non deve permetterle di non occuparsi di altre persone e di essere cosi egoista. Dopo questa discussione, Cosima decide di darsi da fare e dare assistenza al piccolo bambino, che non vuole più mangiare.

Tutto è bene quel che finisce bene. Luca riesce a ritrovare la madre del bambino, che finalmente potrà abbracciarlo, mentre Cosima durante il cambio di una ruota della sua auto, fa conoscenza con un analista e tra i due sembra essere nato un feeling.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>