Ascolti Tv Sky domenica 12 agosto 2012: 2.700.000 spettatori per le Olimpiadi di Londra 2012

di Redazione Commenta

Domenica 12 agosto, 8.221.983 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali Sky hanno raccolto uno share medio del 10,3% (14,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 1.508.404 spettatori con il 9,1% di share (13,4% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 10,6% e, tra le 15 e le 18, del 13,5%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 9%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share è stato dell’11,3% (14,9% se si considera il target commerciale).

Per lo Sport, in evidenza la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012, trasmessa dalle 21.55 circa su Sky Uno HD/+1 e Sky Olimpiadi 1 HD, seguita da 441.855 spettatori medi complessivi e 1.295.049 spettatori unici.

In primo piano, per quanto riguarda l’ultima giornata delle Olimpiadi di Londra 2012, la boxe su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 7 HD, con la finale dei pesi supermassimi, in onda dalle 16.18, che ha visto salire sul podio l’argento di Roberto Cammarelle, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 446.756 spettatori con il 3,88% di share e 670.597 spettatori unici. In evidenza anche la finale maschile di pallanuoto tra Italia e Croazia, in onda dalle 16.55 circa su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 4 HD, che ha regalato la medaglia d’argento al Settebello azzurro e ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 402.928 spettatori con il 3,90% di share e 833.209 spettatori unici. Da segnalare anche la finale maschile di volley per il terzo e quarto posto tra Italia e Bulgaria, con la medaglia di bronzo alla squadra azzurra, in onda dalle 10.31 su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 3 HD, che ha avuto un audience di 631.766 spettatori unici e il 3,02% di share. Si segnala, infine, la gara della mountain bike maschile, con la medaglia di bronzo all’italiano Marco Aurelio Fontana, in onda dalle 14.26 su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 6 HD, che ha ottenuto 871.107 spettatori unici. La maratona maschile gara conclusiva delle Olimpiadi, in onda dalle 11.55 su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 2 HD ha fatto registrare 853.888 spettatori unici.

Nelle 24 ore, i canali Sky Olimpiadi 1-12 HD hanno raccolto davanti alla tv 2.695.000 spettatori unici, con il 3,03% di share e 246.809 spettatori medi, mentre in prime time i canali olimpici di Sky sono stati seguiti da 1.143.000 spettatori unici e il 2,22% di share (3 67.971 spettatori medi).

Nell’intera giornata, Sky Sport24 HD ha raccolto 1.777.381 spettatori unici.

Per i canali Cinema, share del 2,37% in prime time. In particolare, il film Baciato dalla fortuna, in onda dalle 13.50 circa su Sky Cinema 1/+1 HD, e dalle 21.10 su Sky Cinema+24 HD ha ottenuto un ascolto medio cumulato complessivo di 509.676 spettatori. Inoltre, la pellicola Gallo Cedrone trasmessa dalle 22.40 circa su Sky Cinema 1/+1 HD, ha raccolto un ascolto medio complessivo di 371.847 spettatori, mentre, sempre sugli stessi canali, dalle 21.10 circa, il film Maga Martina 2 – Viaggio in India ha raccolto nel complesso 369.565 spettatori medi.

Per l’Intrattenimento, le due puntate della serie tv Navi Ncis su Fox Crime HD/+1/+2: la prima in onda dalle 20.10 circa, è stata seguita in media da 312.629 spettatori complessivi, mentre la seconda trasmessa dalle 20.55 circa, ha raccolto nel complesso 332.484 spettatori medi.

Tra le proposte di Mondi e Culture, il documentario di Alla ricerca del fiume nascosto, dalle 20.57 circa su National Geographic Channel HD/+1, ha avuto un’audience media di 92.789 spettatori complessivi.

Nell’intera giornata, le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto 1.732.985 spettatori unici.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>