Ascolti Tv mercoledì 21 luglio 2010: Mr. & Mrs. Smith vincono la serata con più di 3.300.000 spettatori

La migliore fiction italiana in replica ha dimostrato di non stancare mai l’esiguo pubblico estivo di Rai1 ma lo stesso non si può dire per quel poco di pubblico di Canale5 che decide di restare davanti agli schermi anche d’estate. La tradizione non si ripete e a goderne è stata  di nuovo Rai1 che proponeva la pellicola galeotta per i Brangelina, Mr. & Mrs. Smith: il film di Doug Liman con, appunto, Brad Pitt e Angelina Jolie ha racimolato 3.321.000 spettatori, pari a uno share del 18,89% e si aggiudica di conseguenza la serata. Battuta notevolmente, e non solo da Rai1, la rete ammiraglia Mediaset e la riproposizione della terza stagione de I Cesaroni: solo 1.898.000 spettatori (share 9,96%) per l’episodio, Era mia madre, e 2.039.000 spettatori (share 15,78%) per l’episodio, A volte ritornano.

Ottimi ascolti, anche stavolta, per Rai2 e i suoi serial, grazie ai 2 episodi di Ghost Whisperer: 2.420.000 spettatori (share 12,60%) per l’episodio, Senso di colpa, e 2.837.000 spettatori (share 14,91%) per l’episodio, Un fantasma del passato. Per cercare di contrastare questa egemonia, Italia1 si è affidata addirittura a un Superhero – Il più dotato tra i supereroi e la scelta si è rivelata, in fin dei conti, azzeccata: il film di Craig Mazin, con Drake Bell e Leslie Nielsen, raccoglie 2.232.000 spettatori, con uno share pari al 11,73%.

Programmi televisivi agli antipodi, sono stati invece proposti dai restanti canali: Life, il mastodontico documentario della BBC narrato da Tessa Gelisio, in onda su Rete4, registra una media di 1.495.000 spettatori, con uno share del 8,10%. Dallo spettacolo della vita si passa all’Amore Criminale che, invece, il più delle volte sfocia in tragedia: il programma di attualità condotto da Camila Raznovich, in onda su Rai3, ha interessato 1.607.000 spettatori, con uno share del 8,75%. Se indeciso tra vita e morte, lo spettatore non avesse saputo cosa fare, c’era sempre a disposizione anche Crossing Jordan, in onda su La7 che ha radunato 542.000 spettatori (share 2,79%) per il primo episodio, 574.000 spettatori (share 3,16%) per il secondo e 544.000 spettatori (share 4,18%) per il terzo.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

La programmazione di Rai1 ieri, mercoledì 21 luglio, prevedeva in prima serata il film “Mr. & Mrs. Smith” con Brad Pitt e Angelina Jolie che con 3 milioni 321 mila spettatori e il 18.88 di share è stato il programma più seguito della fascia oraria. Ottimi risultati complessivi per Rai 1 che si conferma la rete più seguita nel prime time (20.88 di share), in seconda serata (14.14) e nelle 24 ore (18.48). Su Rai2 ottimo risultato per il doppio appuntamento con il telefilm “Ghost Whisperer”: il primo episodio ha ottenuto 2 milioni 420 mila spettatori e il 12.60 di share, mentre il secondo è stato visto da 2 milioni 837 mila spettatori e il 14.91. Bene su Raitre il programma “Amore Criminale” che ha totalizzato 1 milione 607 mila spettatori e l’8.75 di share. Da segnalare, nel preserale di Rai1, gli ottimi ascolti per il programma condotto da Pino Insegno “Reazione a catena” che dai 2 milioni 733 mila spettatori (28.28 di share) ottenuti nella prima parte, “l’intesa”, ha raggiunto nel gioco finale i 3 milioni 565 mila spettatori e il 28.00 di share. Ottimo risultato anche per “Da Da Da” che con 4 milioni 412 mila spettatori e il 24.30 di share ha stravinto la fascia dell’access prime time. Le reti Rai vincono complessivamente prime time con 8 milioni 153 mila spettatori (43.71), la seconda serata con 2 milioni 910 mila spettatori (35.36) e l’intera giornata con 2 milioni 856 mila spettatori (39.34).

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, bene in day time la striscia quotidiana dedicata al “Giffoni Film Festival”: 2.915.000 telespettatori (19.86% di share sul pubblico attivo). Nell’access prime time, “Velone” è stato seguito da 3.327.000 telespettatori totali (16.33% di share sul pubblico attivo). Su Italia 1, in prima serata, il film “Superhero – Il più dotato fra i supereroi” è stato seguito da 2.232.000 telespettatori totali con il 13.69% di share sul pubblico attivo. A seguire, ottimi ascolti in seconda serata per il film “Blades of glory – Due pattini per la gloria”, che ha totalizzato il 14.13% di share sul target commerciale (1.336.000 telespettatori totali). Cresce in day time la striscia quotidiana dedicata al “Giffoni Film Festival”: 1.137.000 telespettatori (17.98% di share sul pubblico attivo). Su Retequattro, in prima serata, bene il secondo appuntamento della serie documentaristica “Life” che è stato visto da 1.495.000 telespettatori totali (7.59% di share sul target commerciale).

Lascia un commento