Home » Ascolti Tv martedì 2 agosto 2011: Il commissario Rex vince la serata grazie a 3.400.000 spettatori

Ascolti Tv martedì 2 agosto 2011: Il commissario Rex vince la serata grazie a 3.400.000 spettatori

E’ un’estate felice e piena di soddisfazioni per Il commissario Rex che permette alla prima rete di Stato di aggiudicarsi l’intera serata anche grazie alle repliche. I due episodi di ieri sono stati rivista da una bella fetta di pubblico: 3.560.000 spettatori (share 17,21%) per l’episodio intitolato La scuola della paura e 3.192.000 spettatori (share 16,76%) per l’episodio intitolato Affari di famiglia. Canale 5, dal canto suo, non riesce a tenere il passo di Rai 1, fermandosi a 2.525.000 spettatori, con uno share pari al 13,91%, con il film Qui dove batte il cuore.

Anche per quanto riguarda le reti cadette, a prevalere è mamma Rai. La seconda rete di Stato, infatti, deve ringraziare La spada della verità che ottiene 1.663.000 spettatori (share 8,09%) per l’episodio intitolato Spiriti inquieti, 1.923.000 spettatori (share 9,48%) per l’episodio intitolato Hartland e 1.809.000 spettatori (share 10,68%) per l’episodio intitolato Il mastio di Endraan. Tabloid, il programma di infotainment di Italia 1, ormai stenta a decollare del tutto e ieri sera si è dovuto accontentare di 1.219.000 spettatori, con uno share pari al 7,15%.

Rete4  dà una piccola gioia a Mediaset, vincendo il confronto diretto sulla terza rete di Stato. Rai 3 con Estate al circo, è stata scelta da 1.747.000 spettatori, pari ad uno share del 8,80%. Rete4, invece, ringrazia il film Caccia Mortale, con il quale è riuscita ad accalappiare 2.033.000 spettatori, con uno share pari al 10,48%. La 7, infine, si è affidata a Crossing Jordan che ha ottenuto i seguenti risultati: 574.000 spettatori (share 2.78%) per l’episodio intitolato Jolly e 564.000 spettatori (share 2.96%) per l’episodio intitolato Il signor nessuno.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ancora un grande successo per i due episodi della serie “Rex” proposti ieri, martedi 2 agosto su Rai1, che con 3 milioni 560 mila spettatori e il 17.21 di share e con 3 milioni 192 mila il 16.76 di sono stati i piu’ visti della fascia. Grazie a questo risultato anche Rai1 con il 18.09 di share si e’ aggiudicato il prime time. L’offerta televisiva di prima serata prevedeva su Rai2 tre appuntamenti con il telefilm “La Spada della verita'” che hanno ottenuto rispettivamente 1 milione 663 mila spettatori con l’8.09; 1 milione 923 mila con il 9.48 e 1 milione 809 mila e il 10.68. Su Rai3 il “Circo Massimo” ha fatto registrare 1 milione 747 mila spettatori con l’8.80 di share. Nell’access prime time si conferma vincente su Rai1 “Da Da Da” con 3 milioni 872 mila spettatori e il 19.62 di share. Buoni ascolti in seconda serata, sempre su Rai1, per “Passaggio a Nord Ovest” che ha fatto segnare 1 milione 186 mila spettatori pari al 10.57 di share. Ottimo risultato nel pomeriggio di Rai1 per il programma “Estate in diretta” che e’ stato seguito da 1 milione 708 mila spettatori con il 22.75 di share. Vittoria delle Reti Rai nel prime time con 8 milioni 265 mila spettatori e il 41.25 di share e nell’ intera giornata con 3 milioni 92 mila spettatori e il 38.75 di share.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Paperissima Sprint” è il programma più visto dell’access prime-time sul pubblico attivo con una share del 21.32% e 3.713.000 telespettatori totali. A seguire il film “Qui dove batte il cuore” si aggiudica il prime time sul target commerciale con il 15.83% di share (2.525.000 di telespettatori totali). Su Italia 1, in prima serata “Tabloid” è stato seguito da 1.219.000 telespettatori totali, share dell’8.41% sul target commerciale. Su Retequattro, in prime time, molto bene il film “Caccia mortale” che ha ottenuto 2.033.000 telespettatori totali e una share del 10.51% sul target commerciale. A seguire il film “Delitto sull’autostrada” ha registrato una share sul target commerciale del 12.92% (979.000 telespettatori totali).

Lascia un commento