Ascolti Tv lunedì 31 gennaio 2011: Grande Fratello vince la serata grazie a più di 5.700.000 spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Sette giorni fa, il confronto tra la poderosa fiction targata Rai1 e il redivivo Grande Fratello, come sempre in onda su Canale5, era terminato con un sostanziale pareggio, dopo un testa a testa serratissimo. Ieri sera, la storia si è ripetuta ma abbiamo un vincitore che, con uno scarto considerevole, riesce ad aggiudicarsi la serata. E’ il reality più famoso della tv, condotto da Alessia Marcuzzi, ad aver vinto, seguito da 5.771.000 spettatori, pari a uno share del 24,48%. Caccia al re – La narcotici, con la quarta puntata, va incontro ad un leggero calo d’ascolti, conquistando, comunque, 5.344.000 spettatori, con uno share pari al 18,74%.

Il lunedì si conferma serata accesa di sfida anche per le seconde reti. Il confronto diretto di ieri sera è il medesimo di una settimana fa: Roberto Giacobbo e il suo programma di divulgazione culturale contrapposto al serial poliziesco. Anche in questo caso il pubblico si spacca a metà, con Voyager, in onda su Rai2, che vince di pochissimo, conquistando 2.635.000 spettatori, pari a uno share del 9,34% , mentre i due episodi di CSI:NY, intitolati Ferite di guerra ed E’ successo anche a me, hanno raccolto una media di 2.578.000 spettatori, con uno share pari al 8,84%.

Anche ieri sera, come sette giorni fa, Rai3 e Rete4 hanno scelto il cinema. La terza rete Mediaset ha chiamato a rapporto il fidato Steven Seagal che, con il film d’azione Programmato per uccidere, vince il confronto diretto con Rai3 e si aggiudica 2.082.000 spettatori, pari a uno share del 7,23%. La terza rete di Stato ha risposto con il film d’azione Passengers – Mistero ad alta quota, con Patrick Wilson e Anne Hathaway, scelto da solo 1.274.000 spettatori, con uno share pari al 4,28%. Ben 1.693.000 spettatori, pari a uno share del 6.81%, sono rimasti fedeli a L’infedele con Gad Lerner che continua a collezionare, per conto di La7, ottimi ascolti.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ancora ottimi ascolti su Rai1 per la fiction “Caccia al re La narcotici” che nella prima serata di ieri, lunedì 31 gennaio, è stata seguita da 5 milioni 344mila telespettatori e ha registrato uno share del 18.73. Su Rai2 la puntata di “Voyager ai confini della conoscenza” ha realizzato 2 milioni 635mila telespettatori e uno share del 9.34. Il film di Rai3 “Passengers mistero ad alta quota” e’ stato visto da 1 milione 275mila telespettatori con il 4.28 di share. In seconda serata su Rai1 la puntata di “Porta a porta” ha realizzato il 10.63 di share pari a 1 milione 239mila telespettatori. Nel preserale il game show di Rai1 “L’Eredita’” si conferma leader della fascia con il 25.70 di share e 5 milioni 67mila telespettatori registrati da “La Sfida dei 6”, mentre l’ascolto nell’ultimo gioco sale a 6 milioni 785mila pari al 28.21 di share.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, eccellenti ascolti per “Striscia la Notizia”, che si conferma programma più visto della giornata con 6.974.000 telespettatori totali e il 27.06% di share sul target commerciale; La puntata ha raggiunto picchi che superano i 9 milioni di telespettatori (9.061.879 ascoltatori). Ascolti in crescita per il “Grande Fratello 11” che si aggiudica la prima serata con 5.771.000 spettatori totali, share del 26,78% sul target commerciale e, mettendo a segno il secondo miglior risultato, in ascolto medio, dall’inizio della stagione. La sedicesima puntata del reality condotto da Alessia Marcuzzi ha ottenuto picchi che sfiorano il 42% di share sul target commerciale (41.96%). A seguire, ottima performance per “Mai dire Grande Fratello” che raggiunge 2.478.000 telespettatori totali, share del 33.48% sul target commerciale. Ascolti boom per i programmi di Maria De Filippi: “Uomini e Donne” raggiunge 3.069.000 telespettatori totali, share del 26.77% sul target commerciale e “Amici” totalizza 2.184.000 telespettatori totali con il 24.10% di share sul pubblico attivo. Su Italia1, in prima serata, bene la serata Crime con la nuova stagione di “CSI: New York” che è stata vista da 2.579.000 telespettatori, share del 10.25% sul target commerciale e “Fringe” con 1.290.000 telespettatori totali (9.21% di share sul target commerciale). Su Retequattro, in prima serata, il film “Programmato per uccidere” è stato seguito da 2.082.000 spettatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>