Ascolti Tv lunedì 23 gennaio 2012: Grande Fratello 12 vince la serata grazie a 4.200.000 spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Sarà bastata una puntata particolarmente movimentata, caratterizzata da discussioni, abbandoni e squalifiche, per permettere al Grande Fratello di compiere il tanto atteso salto di qualità? Quello che è certo è che Rai 1 non è riuscita a vincere la serata e il film per la tv, Mi ricordo di Anna Frank è stato rivisto solo da 3.758.000 spettatori, pari ad uno share del 13,30%. Il reality di Canale 5, quindi, torna a vincere la serata con la media ascolti che va incontro ad un leggero miglioramento: 4.190.000 spettatori, con uno share pari al 19,34%.

Dopo due serate all’insegna della comicità, ieri sera Rai 2 ha scelto di contrapporre a Italia 1, Voyager – Indagare per conoscere. Il programma è stato visto da 2.500.000 spettatori, pari ad uno share del 9,01%, un numero buono ma insufficiente per prevalere sulla rete giovane Mediaset che con i due episodi di CSI: New York, intitolati A che pro? e Di padre in figlio, ottiene una media di 2.711.000 spettatori, con uno share pari al 9,44%.

Risultato modesto per lo speciale di Che tempo che fa, in onda su Rai 3 che ha suscitato l’interesse di 1.699.000 spettatori, pari ad uno share del 6,20%. Rete 4 fa molto meglio con il film Giustizia a tutti i costi che è stato scelto da 2.634.000 spettatori, con uno share pari al 9,23%. In una serata difficile, La7 si ritaglia il suo spazio con la consueta puntata de L’infedele, vista da 1.032.000 spettatori, pari ad uno share del 4,34%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>