Ascolti Tv lunedì 21 maggio 2012: Scherzi a parte vince la serata grazie a 3.900.000 spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Scherzi a parte, il varietà condotto da Luca e Paolo giunto ieri sera all’ultima puntata, termina il suo giro di giostra in bellezza, vincendo la serata seppur senza strafare: il risultato conquistato ieri sera è di 3.904.000 spettatori, pari ad uno share del 18.35%. Canale 5, di conseguenza, riesce a battere la fiction di Rai 1, Titanic – Nascita di una leggenda, che continua a non essere apprezzata dal pubblico: ieri sera, infatti, la quinta puntata si è fermata a 2.761.000 spettatori, con uno share pari al 10.15%.

Per quanto riguarda la sfida tra le reti cadette, la serata CSI di Italia 1 prevale di poco sulla concorrenza: il primo episodio è stato visto da 2.781.000 spettatori (share 9.39%), il secondo episodio da 2.575.000 spettatori (share 9.99%) mentre il terzo da 2.144.000 spettatori (share 12.28%). Su Rai 2, il film Un amore di testimone si è fermato a 2.408.000 spettatori, con uno share pari al 8.44%.

Anche Rete 4 riesce a prevalere sul diretto concorrente grazie al film Il buono, il brutto, il cattivo che è stato rivisto da 2.150.000 spettatori, pari ad uno share del 10.01%. Rai 3, con il documentario Ho vinto io, ha interessato 1.992.000 spettatori, con uno share del 6.74%. A seguire Lucarelli racconta – Il segreto di Borsellino è stato seguito da 2.023.000 spettatori, con uno share pari al 8.97%. Su La7, infine, la puntata de L’infedele è stata vista da 1.209.000 spettatori, pari ad uno share del 5.38%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>