90210: Tori Spelling si tira indietro

di Redazione 4

Brenda, Kelly e Donna: se fino a poco tempo fa il terzetto rischiava di non riunirsi mai a causa dei capricci di Shannen Doherty (Brenda), oggi arriva la conferma che le tre compagne del West Beverly High non le rivedremo insieme nello spin-off 90210, perché Tori Spelling (Donna) si è ritirata dal progetto.

Proprio colei che era stata entusiasta dell’iniziativa e che aveva sostenuto fin da principio lo spin-off tratto dalla serie televisiva Beverly Hills 90210 prodotta dal padre, ha rescisso il contratto: Tori non avrebbe gradito di essere pagata la metà di Jennie Garth e Shannen Doherty.

La Spelling non avrebbe tutti i torti in quanto Jennie e Shannen guadagnerebbero il doppio di lei ogni puntata (alcuni siti parlano di 40-50 mila dollari contro 20 mila, altri addirittura di 35 mila contro 10 mila).


Secondo uno dei portavoce della CW al momento non ci sarebbe nessun accordo tra le parti e la bionda attrice nel suo comunicato aggiunge che: “Al momento no ci sono le condizioni per cui io possa apparire nella serie

Dopo i no di Luke Perry (Dylan), Brian Austin Green (David) e Jason Prestley (Brandon), che erano stati attutiti dalla firma di Shannen Doherty, a pochi giorni dal via di 90210, quello di Tori Spelling è un durissimo colpo alla serie televisiva, che a questo punto dovrà inventarsi qualcosa per non perdere quella credibilità che si è creata nei mesi.

Commenti (4)

  1. Noooo, Donna Martin deve esserci! Comunque merita i stessi soldi delle altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>