Vikings, la prima stagione della serie tv storica su Rai 4

di Redazione Commenta

Su Rai 4 arriva Vikings, la serie tv con protagonista il guerriero Ragnarr Loðbrók, in cerca di nuovi territori da conoscere e che si scontra con il capo del suo popolo, che preferisce la tradizione dal 28 Maggio, ogni mercoledì alle 21.10 (in replica ogni lunedì alle 23.00) il canale propone questo nuovo show che ha condotto la rete che l’ha trasmesso negli Stati Uniti, History Channel, al successo di ascolto grazie a una storia romanzata tratta dalla storia, com’è poi accaduto successivamente con La Bibbia.

Vikings è una serie creata da Michael Hirst che ripercorre l’evoluzione del popolo vichingo e del protagonista Ragnarr Loðbrók (Travis Fimmel) che aspira a conquistare sempre più potere e conoscenza, ma vediamo qui di seguito la storia nel dettaglio.




 

Trama

Un giovane guerriero vichingo, stanco di essere sottoposto agli ordini delle autorità della sua tribù, si pone un obiettivo ambizioso: andare verso occidente, abbandonando le rotte commerciali battute tradizionalmente dalla sua gente. Insieme al fratello Rollo, con l’aiuto dell’amico Floki e della moglie Lagertha, allestisce una flotta per spingersi verso sud-ovest superando l’ostico Mare del Nord ed esplorare i luoghi di quella che diventerà l’Inghilterra. Il suo progetto viene però ostacolato dal famelico Jarl Haraldson (Gabriel Byrne) sposato con Siggy (Jessalyn Gilsig) che, forte del potere acquisito negli anni, non vuole concedere spazio a nuovi guerrieri, soprattutto quando sono intraprendenti e visionari come Ragnarr. Non trovando motivo per cui ci si debba spingere verso una missione così pericolosa, Haraldson concede a Ragnarr di partire ma solo con una flotta da lui formata e, aiutato dal genio Floki (Gustaf Skarsgård), riesce a costruire una nave più veloce di quelle usate dai guerrieri vichinghi ed, una volta arrivato in Inghilterra, riesce a conquistare un monastero e l’oro che viene custodito. Appropriatosi del tesoro, torna al villaggio scatenando le ire di Haraldson: inizia quindi una lotta interna tra i due che permette a Ragnarr di diventare un guerriero ancora più apprezzato e di avanzare verso la conquista di potere e conoscenza che lo portano ben presto ad essere un avversario temuto, anche perché affiancato dalla moglie Lagertha (Katheryn Winnick) e dal fratello Rollo (Clive Standen).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>