Mandrake, da questa sera su FX

di Benedetta Guerra 2

Inizia questa sera, alle 23 su FX, la serie tv poliziesca – commedia di tredici episodi, creata e prodotta in Brasile: Mandrake, che si ispira ad un famoso personaggio creato dallo scrittore Ruben Fonseca.

La serie è diretta dal figlio dello scrittore Fonseca, Henrique Fonseca ed è Mandrakecentrica, tutto ruota intorno a questo giovane avvocato, amante della bella vita, delle donne, i vini pregiati, i sigari cubani e del suo lavoro. Mandrake (Marcos Palmeira) lavora all’interno di uno studio legale prestigioso ed ha come clienti, personaggi della malavita di Rio de Janeiro, boss e molte altre persone discutibili.

I ricchi si raccomandano a lui quando c’è in ballo la loro stessa reputazione, lui li aiuta nei casi più sporchi e complicati, dagli affari, alla vita privata, a volte usando metodi poco legali.

Il suo collega più vicino e l’ex socio del padre, Wexler (Luis Carlos Miele) un uomo di settanta anni, avvocato ed ebreo che si occupa delle cause civili. Spesso e volentieri Wexler è in disaccordo con i metodi lavorativi di Mandrake, e il suo comportamento disattento quando si tratta di donne.

Il posto preferito da Mandrake è il Bar do Zé, luogo adatto per potersi crogiolare un po’ e fare due chiacchiere con i suoi amici, fra tutti il poliziotto Raul (Marcelo Serrado) dal quale riceve informazioni utili per il suo lavoro.

La serie è prodotta da HBO Latin America e la Conspiracao Filmes, in seguito al grande successo della prima stagione, né è stata prodotta una seconda di dieci episodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>