The Cleaner: la seconda stagione su Joi

di Diego Odello 7

Da questa sera su Joi andrà in onda la seconda e ultima stagione di The Cleaner, la serie drammatica creata da Robert Munic e Jonathan Prince, ispirata alla vita del produttore Warren Boyd che, dopo essere stato tossicodipendente, ha aiutato numerose star a disintossicarsi.

Lo show è incentrato sulla vita di William Banks (Benjamin Bratt), un ex tossico che decide di cancellare qualsiasi dipendenza per il bene della sua famiglia, e che crea un team specializzato in grado di far liberare da qualsiasi tipo di vizio coloro che direttamente o indirettamente gli chiedono aiuto.

Nei tredici episodi che compongono la seconda stagione rivedremo: Amy Price-Francics (Melissa Banks, moglie di William), Grace Park (Akani Cuesta, braccio destro di William), Esteban Powell (Arnie Swenton, il fannullone del team), Liliana Mumy (Lula Banks, la figlia), Brett DelBuono (Ben Banks, il figlio). A loro si aggiungono in qualità di guest star per uno o più episodi Whoopi Goldberg (Paulina Kmec, sponsor di William), Gary Cole (Davis Durham) e Paul Schulze (Harrison).

Cosa accadrà nella seconda stagione? William aiuterà persone che hanno problemi con droghe, alcol e anabolizzanti, ragazze che hanno subito abusi sessuali e il marito recidivo del suo vecchio sponsor; William e Melissa, ora separati, cercheranno di trovare un punto d’equilibrio e di mantenere rapporti pacifici per il bene dei propri figli; William si impegnerà a passare maggior tempo con Ben e Lula, ma spesso i momenti passati con loro si trasformeranno in nuovi casi da affrontare; William festeggerà il decimo anniversario della sua sobrietà; Arnie diventerà più serio e professionale.

Se cercate una serie “redenta” (Dio gioca un ruolo fondamentale nella sobrietà del protagonista e nella missione che lui svolge col proprio team), capace di emozionare milioni di spettatori (nonostante A&E l’abbia cancellata alla fine della seconda stagione), non perdetevi ogni giovedì alle 21.00 il doppio episodio della seconda stagione di The Cleaner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>