Sfilata d’amore e moda su Rete 4

di Redazione 3

Questa sera su Rete4, alle 21.30 va in onda la tredicesima stagione di Sfilata d’amore e moda, svoltasi lo scorso 13 giugno presso la Piazzetta dei Trepponti di Comacchio.

A condurre la serata, la bellissima Emanuela Folliero con Daniele Battaglia ed un’ospite d’eccezione, Vittorio Sgarbi. L’edizione 2010 ha come tema ricorrente, nonché Leit Motiv per la sfilata l’ambiente e l’ecosostenibilità, tanto che il brand Biolage di Matrix, grazie alla collaborazione con LifeGate ha lanciato l’iniziativa Biolage per la riserva dell’Aniene, inoltre l’operazione insieme ad un’area tutelata in Madagascar di 1500 metri quadrati, ha compensato le emissioni di CO2 della sfilata.

Anche per questa edizione ci saranno i balletti della compagnia di Amici con Kladi Kaliu, Amilcar Moret Gonzales, Ambeta Toromani, Jose Perez e Francesco Di Maio e le coreografie di Alessandra Celentano.

Gli ospiti musicali della serata saranno Valerio Scanu, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, e Al Bano Carrisi.

Durante la serata verrà consegnato il Premio Carife a Sgarbi, un riconoscimento assegnato in passato da personaggi come Giorgio Armani, laura Biagiotti, Licia Colò e molti altri. Sempre durante la serata, il comune di Comacchio consegnerà un riconoscimento alla memoria di Michelangelo Antonioni ed il premio verrà consegnato alla vedova del regista, la signora Enrica Fico.

L’apertura della sfilata di moda spetterà a Lancetti per poi passare alle creazioni dell’ Atelier Aimèe Montenapoleone e la testimonial Maeve Kennedy, il brand Ean 13 con Juliana Moreira, Fruscio con Melita Toniolo, Goldenpoint con Cristina Chiabotto, Parah con Nina Senicar, Yamamay con Natalia Bush e Carpisa con l’ex Gieffina Francesca Fioretti. La sfilata chiuderà con tre brand, Impero Couture, Religion e Camouflage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>