Fox Life: tornano Grey’s Anatomy 6, Private Practice 3, Desperate Housewives 6 e Brothers and Sisters 4

di Diego Odello Commenta

Da questa sera Fox Life ricomincerà a trasmettere gli episodi inediti della sesta stagione di Grey’s Anatomy e della terza di Private Practice.

Le due serie, entrambe interrotte al tredicesimo episodio ripartiranno subito col botto (attenzione Spoiler): a Seattle vedremo il dottor Deker Sheperd impegnato a gestire, come nuovo capo di chirurgia un gran numero di feriti a causa del crollo del tetto di un ristorante cittadino; a Los Angeles oltre ai classici intrecci tra i protagonisti della serie e i problemi extraospedalieri, come la gravidanza della figlia quindicenne di Naomi, si aggiungeranno i grattacapi che creerà Vanessa, una nuova dottoressa che farà breccia nel cuore di un componente dello staff dell’Oceanside.

Il 5 maggio, sempre su Fox Life, andrà in onda la seconda parte della sesta stagione di Desperate Housewives, e la seconda della quarta stagione di Brothers and Sisters: a Wisteria Lane nel corso delle puntate verrà svelato il volto dell’assassino di giovani ragazze (colui che, per intenderci, ha quasi ucciso Julie la figlia di Susan); in California, invece, continuano le avventure della famiglia Walker, alle prese con il salvataggio dell’azienda di famiglia, i problemi sentimentali del nucleo femminile, e quelli legati al matrimonio e alla paternità del nucleo maschile. Sempre a proposito di Brothers & Sisters vi segnalo un episodio flashback di due ore fondamentale per capire la storia passata dei Walker.

Se amate le serie americane, non perdetevi i graditi ritorni di fiction di punta negli States, trasmesse in Italia da Fox Life, lunedì e mercoledì a partire dalle 21.00. Per maggiori informazioni, come sempre, vi rimando a Serietivu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>