My name is Earl, la seconda serie, in terza serata su Italia 1

di Redazione 12

Questa sera a 0.50 su Italia 1 torna, a quasi tre anni dalla messa in onda della prima serie, My name is Earl, con i ventitre episodi inediti della seconda stagione.

La serie della NBC, ideata da Greg Garcia, che negli States è già giunta alla quarta stagione prima di essere cancellata (ma la quinta stagione potrebbe essere prodotta dalla TBS), narra la storia di Earl Hickey (Jason Lee), un trentaseienne americano farabutto (ex capo di una banda di rapinatori), che dopo aver vinto 100.000 dollari con un biglietto Gratta e vinci ed essere stato investito nello stesso momento da un automobile, decide di cambiar vita per ingraziarsi il karma (che non sa assolutamente cosa sia), ma che pensa l’abbia voluto punire per la sua vita sregolata. Per farlo Earl stila una lista di oltre duecentocinquanta punti, di azioni scorrette commesse nella sua vita, a cui decide di porre rimedio.

Come nella prima serie, anche nei nuovi episodi, Earl cercherà di rimediare agli errori del passato facendosi aiutare dal bonario fratello Randy (Ethan Suplee) e dalla cameriera messicana clandestina Catalina (Nadine Velazquez), che lavora nel motel in cui vivono, di cui Randy è innamorato. Tra la risoluzione di un punto della lista e un altro (spesso ne aggiunge alcuni strada facendo), spesso Earl si relazionerà con la ex moglie Joy Turner (Jaime Pressly) e con il suo nuovo compagno Darnell “Gamberone” Turner (Eddie Steeples), con cui ha avuto un figlio.

Nella seconda serie, che dal 20 maggio è disponibile in DVD, oltre ai sopracitati protagonisti indiscussi della commedia, troveremo numerose guest-star, da Roseanne Barr a John Water e rivedremo più di una volta Giovanni Ribisi e Beau Bridges.

Nella terza serata di Italia 1 da oggi e nei prossimi martedì estivi preparatevi a sentire una voce che dice:

Avete presente quel tipo di soggetto che fa una bastardata dopo l’altra e a un certo punto si meraviglia che la sua vita fa schifo? Bene, quello ero io. Ogni volta che mi capitava qualcosa di buono, qualcosa di cattivo era in agguato dietro l’angolo. E’ il Karma: ecco perche’ ho deciso di cambiare. Ho fatto una lista di tutte le mie cattive azioni e da allora cerco di rimediare agli errori che ho commesso; mi sto solo sforzando di essere una persona migliore. Il mio nome? Earl!

My name is earl è finalmente tornato!

Commenti (12)

  1. Si dice STAGIONE, non SERIE, la stagione è la seconda, la serie è l’intero telefilm contenente tutte le stagioni.

  2. sbaglio o si sono fermati al 12 episodio della 2a stagione ? o_o
    è scomparso dal palinsesto, è dai primi di settembre che non lo trasmettono più, poi si lamentano di chi va in streaming, e ci credo, con il servizio scadente che offrono è il minimo

  3. @ earl:
    Purtroppo non sbagli 🙁
    Tanto negli states la serie è stata cancellata quindi italia 1 la proporrà con mooolta calma.

    Se vuoi info sulle serie tv in generale vai su http://www.serietivu.com

    Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>