Il Falco e la colomba, riasunto quarta puntata

di Giulia Tarroni Commenta

Nella quarta puntata della mini serie tv Il falco e la colomba, Giulio Branciforte (Giulio Berruti) insieme ai suoi amici mette in atto il suo piano per rapire dal convento di Castro l’amata Elena Campireali (Cosima Coppola): ma Giulio viene scoperto, è una trappola orchestrata da Beatrice (Sabina Began), madre di Elena. Si alimenta una lotta all’interno del convento, sono in molti a perire, ma all’ultimo Giulio non riesce nel suo intento ed Elena resta in convento.

Giulio, con Ferdinando (Alessandro Pess) gravemente ferito, cerca rifugio tra i boschi inseguito dagli uomini di Fra Michele: Elena affronta sua madre, tra le due vi è una profonda ferita, rivela alla madre dell’amore reciproco che la lega a Giulio. La madre in una crisi la picchia selvaggiamente, gettandola a terra. Vanno a trovare Elena sia Marietta (Alessandra Barzaghi) che la sua amica Vittoria Colonna (Anna Galiena): questa le consiglia di restare calma e di comportarsi come se lo avesse dimenticato, in modo che anche gli altri diano a Giulio un po’ di respiro.

Il Principe Savelli (Fabio Testi) ormai invaghito di Elena, discute con Beatrice, vuole un incontro con la ragazza altrimenti la famiglia Campireali cadrà in rovina definitivamente. Giulio intanto viene proclamato scomunicato e pende un ordine di cattura sulla sua testa, fino a quando more non sopraggiunga: il Cardinale Pompeo Colonna (Vincent Riotta) intanto decide di conquistare il papato marciando su Roma. Giulio mentre fugge viene ferito ad una gamba da una tagliola: Lisetta (Anna Safroncik) rivela a Armido (Enrico Lo Verso) di essere lei la spia che ha tradito.

Lisetta rivela anche di voler scappare, per aiutarli a scappare ha ucciso una monaca ed ora è ricercata: Armido la convince ad andare a Roma con Colonna ed i suoi uomini, e la ragazza accetta. Elena ha un’idea per scappare dal convento e stare con Giulio, chiede l’aiuto di Marietta per realizzarla: Giulio arriva in una chiesa dove viene medicato da un prete che lo intende aiutare e gli fa recapitare un messaggio ad Elena.

Il Papa spaventato si è rifugiato a Castel Sant’Angelo mentre Colonna entra trionfale a Roma, deciso a conquistare il papato. Marietta e Elena, sottraendo abiti a due operai del convento, riescono ad uscire dal convento di Castro ed a fuggire i mezzo ai boschi, aiutate da un ragazzo che le trasporta nel suo carro. Giulio scopre che Elena è fuggita da Castro e corre a cercarla: lei e Marietta si stanno recando ad Albano.

Ugone (Adriano Pappalardo) cura Ferdinando che si sta riprendendo: viene a sapere che Elena è alla Petrella e i due si incontrano. Ugone la consola, dice che Giulio è ancora vivo e consiglia alla ragazza di andare in un posto che solo loro conoscevano, la Madonnella, luogo che avevano scelto per sposarsi: qui i due si incontrano, innamorati più che mai. Il Principe Savelli e Beatrice si incontrano, la madre riferisce che Elena è fuggita dal convento per cercare Giulio Branciforte: Beatrice si allea con Savelli, vuole eliminare Giulio chiedendo aiuto a Pompeo Colonna dietro offerta di denaro.

Colonna e Beatrice si accordano, Colonna troverà Giulio e lo consegnerà a Savelli purché questi finanzi la sua impresa di conquista del papato: per raggiungere il suo scopo Colonna chiede aiuto ad Armido, ex compagno di Giulio, innamorato di Lisetta e da sempre rifiutato dalla donna. Giulio ed Elena per fuggire vengono nascosti in un carro pieno di marmo e trasportati fino alla casa dello scultore Michelangelo Bonarroti.

Michelangelo, amico di Vittoria, decide di aiutare i due giovani, facendoli fuggire a Ischia, dove Vittoria ha una tenuta. Armido scopre grazie ad un marinaio che il giorno seguente una nave si imbarcherà per Ischia, con un carico molto speciale. La sera Armido e degli uomini di Savelli si recano al porto, Giulio e Elena rimasti soli vengono catturati: Giulio viene colpito da un colpo di postola e cade, ma nonostante le ferite riesce a fuggire gettandosi in mare.

Per sapere se Giulio si salverà ed il destino di Elena con Savelli, non ci resta che aspettare il prossimo appuntamento con Il Falco e la colomba, martedì prossimo, sempre alle 21.10 su Canale 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>