I Liceali 2, riassunto seconda puntata

di Giulia Tarroni 4

Nella seconda puntata della serie tv I Liceali 2, Antonio Cicerino (Giorgio Tirabassi) vorrebbe sospendere tutta la classe per via dell’episodio accaduto pochi giorni prima a danno della studentessa Monica Morucci (Chiara Mastalli), rinchiusa per un giorno interno all’interno di uno sgabuzzino, ma il collegio docenti non è d’accordo: Enrica Sabatini (Claudia Pandolfi) e Enea Pannone (Massimo Poggio) sono contrari ad ogni decisione di Antonio, lui e Enrica litigano di prima mattina a causa del fatto che la donna non aveva detto al compagno di non essere incinta.

I ragazzi intanto vogliono fare occupazione contro la proposta di Antonio, accolta dal consiglio di classe e che ha dato cinque giorni di sospensione collettiva della IIIA con obbligo di frequenza: ma l’istituto decide di occupare. Daniele Cook (Alberto Galetti) segue Monica per scoprire qualcosa di lei, la vede entrare in una lussuosa villetta e crede che sia casa sua, invece è la casa di un ingegnere invalido cui la madre di Monica fa le pulizie. Antonio viene sbattuto fuori dalla scuola, mentre il professor Enea Pannone collabora con i ragazzi.

Antonio decide di far lezione a casa sua con Lucio (Emanuele Propizio) e Claudio Rizzo (Federico Costantini) ma Enrica decide di andarsene di casa e lasciare Antonio: va a vivere dall’amica Melani Desmoulins (Diane Fleri) temporaneamente. A scuola l’occupazione continua, Enrica aderisce dando sostegno a Enea, Antonio è gelosissimo mentre il preside decide di chiamare le forze dell’ordine: Daniele chiede a Monica un aiuto per trovare lavoro, la madre l’ha lasciato senza nessun soldo ed il ragazzo non sa cosa fare, intanto Elena Cicerino (Carolina Benvenga) è gelosa dell’amicizia che sta nascendo tra i due.

Tra Enea e Cicerino è scontro aperto, mentre Cesare (Lorenzo Richelmy) al supermercato prende suo figlio Ludovico e scappa, scatenando il delirio tra Lucia (Alice Teghil) e sua madre: Daniele intanto ottiene il lavoro come porta pizze grazie all’aiuto di Monica. Cesare vorrebbe riportare il bambino a casa sua ma giunto là davanti vede la polizia e si prende paura. Lucia chiama Cesare ma questi finge di non sapere nulla, lo porta il bambino a scuola non sapendo dove sbattere la testa: decide di chiamare Lucia per rivelargli del rapimento e restituire il bambino.

Elena manifesta a Lucio la sua perplessità sul rapporto di amicizia tra Daniele e Monica mentre a scuola Lucia si riprende il bambino: al liceo arriva la polizia per cercare Lucia, Cesare scappa ma viene raggiunto dalla polizia che lo blocca e lo porta via. Enrica vedendo Antonio con il bambino in braccio si commuove, tra i due pare sia tornato un clima sereno. L’occupazione è finita, le classi tornano a fare lezione mentre Lucia va a dormire da Cesare, suo compagno di classe: per sapere quali avventure aspettano i ragazzi e professori, non resta che aspettare venerdì prossimo ore 21.10 su Canale 5.

Commenti (4)

  1. Nel riassunto c’è un errore: si fa riferimento a un certo Gabriele, ma il ragazzo si chiama Daniele…

  2. @ valeria:
    Ste assonanze maledette! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>