Caccia al re, riassunto terza puntata

di Redazione 1

Ieri sera è andata in onda la terza puntata di Caccia al re. Si va alla ricerca di Livio Vitale (Ricky Memphis). L’agente Conti (Sergio Friscia) e Anselmo Rocca (Denis Fasolo) lo pedinano. Si cerca di scegliere un infiltrato per seguire da vicino le vicissitudini di Livio Vitale.

Intanto, Ivano Consanti (Stefano Dionisi) continua ad agire illegalmente attraverso il traffico di droga. A Malena viene chiesto di collaborare con la polizia. La donna, inizialmente si rifiuta di farlo, ma in seguito, e per amore di suo figlio che non vive con lei, decide di collaborare con la giustizia. Livio è adiratissimo per la scomparsa di Malena, ma la donna riesce a tranquillizzarlo e a far cadere qualsiasi altro tipo di sospetto su di lei.  Marco, pur di far breccia nel cuore di Sarah, le regala un enorme peluche.

Daniele Piazza (Gedeon Burkhard) rappresenta il nuovo infiltrato, che finge di essere un antiquario interessato alla droga. Livio sembra cascare nel tranello, ma non si fida del tutto di Malena e le fa contattare la polizia per far perquisire Daniele Piazza. Il vice questore ha poi un faccia a faccia con Livio Vitale, che inizia a fidarsi di lui dopo averlo messo a dura prova. I due trascorrono la serata insieme al night club.

Il vicequestore Piazza tiene la collega Daria Lucente (Raffaella Rea) informata sull’indagine che sta conducendo. Poi, incontra Livio ed i due si dirigono in una rimessa di barche, dove sono seguiti dai colleghi poliziotti. Qui, Daniele Piazza fa la conoscenza di Franchino (Bruno Conti). I due cercano di contrattare il prezzo della droga. Daniele raggiunge poi la collega Lucente a casa sua e trascorre la notte lì. Daniele Piazza e la sua squadra cercano di incastrare i narcotrafficanti, ma non ci riescono. Anzi vengono scoperti dai trafficanti di droga. Daniele Piazza rischia di far saltare la sua copertura.

Marco fa di tutto per conquistare Sara. La porta in spiaggia e dopo aver riso e scherzato con lei, la bacia. Daniele Piazza incontra nuovamente Livio e fa la conoscenza anche di Manolo (Libero De Rienzo). Livio lo informa che c’è un traditore all’interno del gruppo e che se la trovano, saranno costretti ad eliminarl0.

Nonostante tali dichiarazioni, Piazza conclude l’affare di droga con Manolo e Livio. Per non far capire nulla sulla sua vera identità, il vice questore sniffa un pò di cocaina. Ad attenderli fuori ci sono Conti e Daria Lucente. Manolo è convinto di sapere chi sia la spia e, senza possibilità di replica, uccide uno dei suoi uomini calabresi credendo che sia stato lui ad averli traditi. Livio diventa ancora più fiducioso nei confronti di Daniele Piazza. Guglielmo cerca di convincere in tutti i modi Marco a vendere la droga in Spagna, ma non ottiene da lui alcuna risposta positiva.

Commenti (1)

  1. siete fantastici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>