Lie to me: la terza stagione su Fox

di Diego Odello 8

Da questa sera su Fox andrà in onda la terza stagione di Lie To Me, la serie creata da Samuel Baum, ispirata agli studi del dottor Paul Ekman, psicologo studioso del comportamento umano ed esperto di rilievo sul linguaggio del corpo e sulle espressioni facciali.

Nei nuovi tredici episodi vedremo il dottor Cal Lightman (Tim Roth) alle prese con nuovi casi proposti da enti governativi e privati alla Lightman Group l’agenzia a cui è a capo. Ad affiancarlo come sempre ci saranno la psicologa Gillian Foster (Kelli Williams), l’ex agente della polizia aeroportuale istintiva e talentuosa Ria Torres (Monica Raymund) e il ricercatore contrario alle bugie Eli Loker (Brendan Hines). Nella terza stagione ci sarà un cambio nello staff: l’agente dell’FBI Ben Reynolds (Mekhi Phifer) uscirà di scena per lasciare il posto alla detective Sharon Wallowski (Monique Gabriela Curnen).

Completano il cast Tim Guinee (Alec Foster, marito di Gillian), Hayley McFarland (Emily Lightman, figlia sedicenne di Cal) e Jennifer Beals (Zoe Landau, ex moglie di Cal e assistente procuratore). Tra le guest star si segnalano: Michael McGrady, Anna Gunn, Tricia Helfer, Jim Beaver e Annette O’ Toole.

(Attenzione spoiler) Nella terza stagione il Lightman Group seguirà sempre meno i casi federali (ecco perché è stato sacrificato il personaggio di Reynolds); Lightman dovrà ricorrere a sotterfugi al limite della legalità e dovrà vedersela con gli affari interni; verrà approfondita la storia di Ria e Eli.

Curiosità. La Fox, dopo aver ordinato tredici episodi ha scelto di non richiedere le consuete nove puntate aggiuntive. Ciò ha allarmato i fan della serie. Ad oggi lo show non è stato ancora ufficialmente rinnovato, anche se il produttore esecutivo Alex Cary è certo che Lie To Me avrà una quarta stagione.

L’appuntamento con gli episodi inediti di Lie to me è fissato su Fox ogni lunedì alle 21.00. Per ulteriori informazioni, le trame degli episodi, interviste, anticipazioni e curiosità, vi invitiamo a visitare Serietivu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>