Cory Monteith morto per overdose di eroina e alcol, lo rivela l’autopsia

di Marcello Filograsso 2

CORY MONTEITH MORTO PER OVERDOSE – La polizia canadese ha confermato tramite l’autopsia che il 31enne attore Cory Monteith sarebbe morto per overdose di alcol ed eroina. Il corpo della star di Glee è stato trovato sabato mattina in un albergo di Vancouver.SU TWITTER – La morte dell’attore canadese Cory Monteith, reso celebre dalla serie tv Glee e legato sentimentalmente a Lea Michelle, sua collega sul set, ha commosso il mondo dello show business e quello dei fan. Su Twitter la sua scomparsa è stato uno degli argomenti più cinguettati nelle ultime 72 ore.

IL RICOVERO IN REHAB – Aveva alle  spalle una lunga storia di abuso di droga e alcolici, ma dall’ultima disintossicazione sembrava stare meglio, dicevano tutti. Davanti all’hotel dove è morto continua il via vai di persone – parenti, amici e semplici fan – che lasciano fiori e pensieri. Ad aprile era stato portato in rehab e la sua fidanzata Lea Michele gli è stata accanto per tutto il tempo della riabilitazione. Purtroppo il ritrovamento del suo corpo sabato mattina ha decretato la sua sconfitta contro la droga.

IL DOPO MONTEITH – Perdonateci il cinismo, ma non veniteci a dire che non avete pensato agli sviluppi della serie tv all’indomani di questa tragica notizia. Come la mettiamo con Lea che interpreta Rachel Berry, fidanzata di Cory anche sul set? Non si sa come la loro storia sarebbe evoluta nella finzione, nell’ambito della quinta stagione. Tuttavia, i rappresentanti di Fox non hanno ancora rilasciato dichiarazioni sul futuro di Glee.

A inizio 2013 Fox aveva rinnovato Glee per altre due stagioni, fino al 2015. L’avvio della quinta era programmato per metà settembre. “Lo spettacolo si è mostrato a corto di storie…” ha detto a Reuters il direttore di Us Weekly Ian Drew. “E la morte di Cory è una perdita enorme”.

GLEEKS DISPERATI – I “gleeks” in preda alla disperazione vorrebbero vedere nei prossimi episodi un tributo a Monteith e un lieto fine per il suo personaggio e quello di Lea Michele, magari anche un matrimonio fuori campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>