Watchitoo, il nuovo modo di guardare la tv

di Redazione Commenta

La notizia era troppo “appetitosa” per passare inosservata in una rubrica come questa sempre attenta alle novità del web in fatto di tv. Un nuovo modo di guardare e commentare il piccolo schermo? Pare proprio di si! Da qualche giorno è disponibile in rete Watchitoo una piattaforma che consente di vedere i propri video preferiti “estratti” preferibilmente da You Tube commentandoli in contemporanea con gli amici via chat e web cam. L’idea, nata a metà strada tra Israele e New York, è venuta a Rony Zarom fondatore dell’omonima azienda nel 2007, la quale ha sviluppato il browser, per ora in versione beta gratuita, su cui allo schermo è possibile affiancare una chat video, il tutto in un’unica finestra e in condivisione fra più utenze.

Watchitoo -spiega Zarom- è nato mentre osservavo mio figlio che seguiva i media online, ho notato che non esisteva un modo efficace per le persone di comunicare in tempo reale affiancando la condivisione e la visualizzazione dei contenuti, mentre Watchitoo consente davvero ad amici parenti e nuovi contatti di conversare mentre guardano video, ascoltano musica, scambiano foto e molto altro ancora. Il browser è un passo successivo nello sviluppo di piattaforme di social network. Acquisisce i molteplici usi di internet e li combina in modo da permettere uno scambio reciproco tra le parti rendendo ancora più piacevole l’esperienza di stare insieme online”.

Watchitoo potrebbe costituire la prima tappa verso un nuovo modo di conoscersi in rete: dai social network ai social viewing insomma. Quanto successo possa ottenere in un immediato futuro è ancora presto per dirlo, di sicuro l’utilizzo risulta davvero molto semplice all’utente che in pochi clic è in grado di creare una “stanza” dove inserire i video e sviluppare la chat abbinata alla web cam. Si possono creare fino a un massimo di quattro finestre all’interno delle quali caricare fino a cento tra video e foto. L ’effetto è travolgente, noi ci siamo divertiti, ora tocca a voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>