Blobee: la web tv sul cellulare

di Enzo Mauri Commenta

Le infinite vie del web, un universo senza confini dove la creatività, l’immagine e i suoni e quant’altro possono raggiungere la massima espressione, alla portata di chiunque e ovunque. L’influsso della rete ha ormai colpito anche l’ Italia e di fronte ad un fenomeno del genere non poteva mancare un prodotto come Blobee.tv, fruibile anche sui cellulari, rivolto in particolar modo alle aziende.

I dati parlano chiaro: l’e-commerce in Italia è un business in continua espansione come evidenziato da una ricerca della Camera di Commercio di Milano: si conferma costante l’aumento del numero di imprese dedite al commercio elettronico, passate dalle 646 attive nel 2004 alle 3.422 del 2007. Sono oltre 5 milioni i clienti dell’e-commerce nel Paese, ovvero il 27,7% di quelli che utilizzano Internet: si tratta per la maggior parte di uomini (27,2% contro il 17,2% delle donne) e di giovani tra i 25 e i 34 anni (27,6%).

Un dato che non poteva passare inosservato al gruppo abruzzese Finlloyd ideatore del motore di ricerca Blobee.it e ora anche della nuova piattaforma televisiva Blobee.tv, un importante strumento di promozione per tutte le aziende come ad esempio quelle dedite all’e-commerce, desiderose di far conoscere il proprio marchio e prodotti a un numero di persone sempre più vasto.


Come annunciato in fase di presentazione nella sede dell’Unione degli industriali a Pescara, sul Business channel della mobile tv sono già presenti tre aziende associate a Confindustria Pescara e sono Top Solutions international sales and training, Gmb Qualiservice, e Asi Consulting. I canali tematici presenti su Blobee sono business, cultura, impresa, economia, sport, tecnologia, turismo, viaggi, commercio, televendite e live, a cui si aggiungeranno i settori adult ed entertainment.

Sull’home page di semplice consultazione alla voce “guida” apprendiamo che il palinsesto delle mobile televisions presenti su Blobee.tv prevedono la scelta di programmi on-demand. Dopo aver scelto il canale desiderato si può sia scorrere la lista di tutti i programmi disponibili dalla home-page, sia effettuare una specifica ricerca su parole-chiave. Una volta individuato il programma da visionare, basta semplicemente cliccare sul formato desiderato.

I fornati video utilizzati sono: WMV, compatibile con tutti i telefoni cellulari equipaggiati con Windows Mobile o con quelli con lettori multimediali abilitati a Windows Media Video; MP4, per la visione su iPhone di Apple; 3GP, per tutti gli altri apparati. La visione di ciascun canale è del tutto gratuita, ma ovviamente la connessione via internet è a carico dell’utente.

Per coloro che muovono il mondo delle imprese su internet, spesso ditte individuali (il 71,7%), Blobee.tv potrebbe rappresentare una svolta. Al momento i contenuti sono piuttosto scarni, confidiamo che in un futuro non troppo lontano l’offerta si arricchisca divenendo più appetibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>