Anna Tatangelo alla moda, Signorini personale, Teocoli molto blu e Nathalie senza stile

di Benedetta Guerra Commenta

FOTO: AP/LaPresse

Oggi torniamo con Scheletri dall’Armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Come per i mesi precedenti i personaggi dei reality sono i migliori esemplari di stile non stile, ed oggi inizieremo con il vivisezionare l’abbigliamento di: Gianni Morandi, Anna Tatangelo, Nathalie, Teo Teocoli, Alfonso Signorini, Rocco Siffredi, Elena Santarelli, Silvana Pampanini, Alessia Marcuzzi, Maria De Filippi.

Gianni Morandi, ospite a Porta a Porta, per la serata ha indossato un completo grigio scuro con una camicia celeste abbinata. Non amo particolarmente le camicie celesti, ma devo ammettere che il cantante sta bene con quel colore. Il look era semplice, ma comunque gradevole. Un 6 per Gianni Morandi.

Anna Tatangelo, ospite anche lei a Porta a Porta, per la serata ha optato per un look composto da due colori, bianco e nero in un look alla moda e sbarazzino. La cantante ha indossato una camicia bianca con farfallino nero ed un paio di pantaloni neri. Sempre alla moda Anna, peccato per l’acconciatura, che la faceva sembrare vecchia e magrissima. Un bel 7 !


Nathalie, vincitrice di X Factor 4, anche lei è stata ospite al programma Porta a Porta indossando per la serata un look che definirei sbiadito e passato. Capisco l’amore per il vintage, l’abbinamento di un capo leggermente hippie con uno invece più duro come la giacca di pelle, ma il tocco francese del cappello azzurrino combinato con la calza della nonna dello stesso colore è terrificante. Della sua voce non si può dir nulla, ma il suo look è senza stile ed impersonale. Un 4!

Teo Teocoli, ospite a Kalispéra ha indossato per la serata un look semplice e alla moda composto da un jeans blu scuro e maglia con scollo a V blu. Il presentatore, mattatore, attore e imitatore nonostante passino gli anni, è sempre alla moda. Un 6 per Teo!

Alfonso Signorini, conduttore del programma Kalispéra, per la scorsa puntata ha indossato il suo solito look leggermente british. Pantalone a quadri, pull over senza maniche e con scollo a V color bordeaux e camicia bianca. Per quanto non sono amante dei pull over, a lui stanno bene. Un 6 per Signorini.

Rocco Siffredi, ospite a Kalispéra, ha optato per un look semplice leggermente rustico, composto da jeans chiari leggermente strappati, una t shirt con stampa ed una camicia aperta a quadrettini. Semplice e molto american style, nonostante non sia una grande amante delle camicie a quadri e t shirt insulse, il look di Rocco non era male. Un 6.

Elena Santarelli, anche lei ospite a Kalispéra, per la serata ha optato per un look total white, più esattamente un mini dress bianco con scollatura a barchetta, senza maniche e scarpe dal tacco alto e glitterate. Non amo i look troppo “bianchi”, inoltre già è bionda con la carnagione è chiara, cosa voleva fare la rivisitazione moderna della sposa cadavere?

Silvana Pampanini, anche lei ospite a Kalispéra per la serata ha indossato un look semplice composto da un completo color perla, magia e pantaloni arricchito di ricami. Un 6 per la signora Pampanini.

Alessia Marcuzzi, la scorsa puntata del GF 11 ha indossato un dress firmato Vionnet che sinceramente non mi è piaciuto nemmeno un po’. Il dress era nero nella parte inferiore e quella superiore era bianca, arricciata con un bordino giallo. Cara Alessia, ci sono state serate migliori!

Maria De Filippi ad Amici 10, la scorsa puntata ha indossato un look total black. Premesso che amo il total black, ma a lei sta malino, se poi le facciamo indossare una maglia senza maniche e collo alto ed un pantalone a vita alta … allora siamo dei pazzi! Un 5 alla De Filippi!

Miglior look è per la Tatangelo e Signorini, peggior look per Nathalie e Maria De Filippi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>