Recorder – Charlie’s Angels

di Redazione 4

Oggi per la rubrica recorder parleremo di una serie televisiva che ha fatto sognare milioni di ragazzini e altrettante ragazzine cresciuti negli anni ottanta: sto parlando di Charlie’s Angels, la serie tv ideata da Ivan Goffe e Ben Roberts e prodotta dalla Spelling e Goldberg Productions, che nacque nel 1976 e fini nel 1981 con un totale di 5 stagioni, 115 episodi + l’episodio pilota da 90 minuti.

La prima tv in Italia della serie avvenne nel 1979 e durante i cinque anni fu nominata 14 volte tra Emmy, People Choice Award e vinse 4 premi. Queste le parole di inizio puntata: C’erano una volta tre ragazze che frequentavano l’Accademia di Polizia …

Di cosa parla la serie? Detto fatto, tre bellissime donne, cominciano a lavorare per un certo Charlie Townsend, un miliardario che decide di aprire un agenzia d’investigazione chiamata Charles Townsend Investigations e da lì comincia la storia vera e propria.

Kelly (Jaclyn Smith) l’angelo dolce, Sabrina Duncan (Kate Jackson) l’angelo astuto e Jill Munroe (Farrah Fawcett – lasciò la serie subito) l’angelo atletico, erano i tre angeli che prendevano istruzioni dal braccio destro del capo, John Bosley (David Doyle) e che ogni tanto comunicavano con Charlie solamente attraverso un altoparlante.

Intrighi, avventura, rischio, crimini: questo era quello che affrontavano giornalmente gli angeli di Charlie. Nella seconda stagione il posto della Fawcett venne preso da Cheryl Ladd, nei panni di Kris Munroe sorella di Jill, di seguito la Ladd venne sostituita da Shelley Hack nei panni di Tiffany Welles che nella quinta e ultima stagione venne sostituita da Tanya Roberts nei panni di Julie Rogers.

La serie fu un vero ed improvviso successo, milioni di fan, copertine di riviste come il Times, le pettinature delle Charlie’s Angels copiate in tutto il mondo, inoltre la serie aveva come protagoniste tre donne investigatrici private, immaginate che cosa strana per quel periodo in cui solamente l’uomo pensava di poter riuscire in certi lavori.
I tre angeli acciuffavano i delinquenti, erano brave nelle arti marziali, erano bellissime (tranne Sabrina), intelligenti, eleganti, sensuali, ma non riuscivano mai a trovare marito, nemmeno a volerlo! Alla fine delle cinque stagioni le tre investigatrici incontrano Charles, ma questo lo scoprirete solamente riguardando la fantastica serie.

Durante le cinque stagioni furono molte le guest stars a passare di lì, da Kim Basinger, Tommy Lee Jones, Dean Martin, Tom Selleck, Kim Cattrall, Jamie Lee Curtis, Timothy Dalton, Robert Englund, Patrick Duffy e molti altri ancora.

Nel 2000 e 2003 la serie venne portata sul grande schermo con i film Charlie’s Angels e Charlie’s Angels più che mai, prodotti dalla McG e con interpreti Cameron Diaz, Lucy Liu e Drew Barrymore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>