Max Giusti conquista il sabato sera di Raiuno, che fine fanno Celentano, Proietti, Morandi e Salemme?

di Redazione 1

La questione  sabato sera di Raiuno è un’intricata matassa che accomuna i destini di Gigi Proietti, Adriano Celentano, Max Giusti, Vincenzo Salemme e Gianni Morandi.

Tanto tempo fa, ormai è quasi preistoria, si era pensato di affidare ad Adriano Celentano la sera più importante della settimana, poi era rimasta l’idea del one man show, cambiando il protagonista, ma alla fine si è optato per il gioco dei pacchi. Martedì sapremo ufficialmente chi l’avrà spuntata e come stanno realmente le cose, ora ripercorriamo le tappe e cerchiamo di capire che fine hanno fatto tutti i protagonisti della nostra storia.

Adriano Celentano. Il molleggiato ha uno show in serbo di sei puntate (tramontò sul nascere l’idea di proporlo il sabato), ma pare che la Rai l’abbia scaricato per motivi di Budget, cosa che il Clan Celentano ha smentito in una nota:

Leggiamo che non sarebbe previsto il ritorno di Adriano Celentano su Raiuno in autunno. Confermiamo di aver ricevuto ufficialmente dalla Rai una risposta negativa. Certamente non per motivi di budget. Con l’occasione il Clan Celentano ribadisce che il cachet di Adriano Celentano è facilmente verificabile ed è più basso di quello di altri importanti artisti di Raiuno. Confermiamo anche che il programma sarebbe pronto e che il titolo non è Non le sembra di esagerare.

Secondo la Rai il programma di Celentano non ci sarà nei palinsesti autunnali perché non è stato previsto, mentre secondo il suo clan sarebbe stato il dg Mauro Masi a porre il veto sul programma. Forse lo show andrà in onda nella prossima primavera.

Gigi Proietti. Il comico doveva essere l’anti Maria De Filippi per antonomasia (il marito, Maurizio Costanzo, gli aveva soffiato la direzione del teatro Brancaccio), invece, prima il nuovo direttore di Raiuno, Mauro Mazza ha puntato su altri personaggi, poi l’attore ha accettato il ruolo di protagonista nella fiction su San Filippo Neri facendo slittare il suo show, prodotto da Ballandi, in primavera.

Gianni Morandi e Vincenzo Salemme. Mauro Mazza appena nominato aveva detto di apprezzare molto il cantante, poi ha pensato anche al comico napoletano. Risultato? I due avranno uno spettacolo a testa di quattro puntate. Sabato sera? No, probabilmente venerdì.

Max Giusti. Il conduttore presenterà Affari tuoi speciale, abbinato alla Lotteria Italia, visto che gli ultimi speciali del gioco dei pacchi hanno tenuto testa a una fiction amata dal pubblico come I Cesaroni. Max Giusti, che si scontrerà con C’è posta per te, dice:

Non sento la sfida. La nostra è un’offerta completamente diversa, Affari Tuoi Speciale è game show, non un varietà. In più, durerà un’ora anche un’ora e mezzo in meno.

In autunno scopriremo se la scelta si rivelerà azzeccata o se Maria La Sanguinaria distruggerà anche i pacchi di Max.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>