Massimiliano Ossini condurrà I love Italy, Massimo Giletti si trasferirà a Mediaset? Da Cologno Monzese smentiscono

di Redazione Commenta

Foto: AP/LaPresse

Massimo Giletti. Secondo Renato Franco de Il Corriere della sera il conduttore de L’Arena sarebbe pronto a traslocare dalla prossima stagione su Canale 5 (lasciando il suo slot a Simona Ventura che porterebbe su Raiuno Quelli che il calcio, sostenuta dal vicedirettore generale della Rai Antonio Marano):

le trattative sono avanzate, le probabilità di un suo passaggio alla rete ammiraglia Mediaset alte, praticamente certe. Canale 5 proprio sulla domenica ha un buco di ascolti da riempire e potrebbe essere questa la sua collocazione naturale (ma ci sono in ballo anche altre ipotesi)…. Ecco allora il corteggiamento a Giletti che sembra pronto a cedere, nonostante sia nato in Rai e abbia un forte legame con la tv di Stato. Una scelta professionale, ma anche di vita perché da tempo l’arena è anche dietro le quinte: tensioni e scontri con i responsabili del programma (ma non con il direttore di Raiuno Mauro Mazza, che anzi gli ha allungato di un’ora la trasmissione) sono all’ordine del giorno. Il conduttore non si sente aiutato, si trova ad avere un budget risicato, lotta con scalette che rimangono aperte fino a poco prima di andare in onda, si batte per avere ospiti funzionali al programma e all’argomento di cui tratta, mentre c’è chi vorrebbe imporre persone che non c’entrano nulla, ma hanno buone sponsorizzazioni a Viale Mazzini.

Da Cologno Monzese è arrivata una secca smentita:

Massimo Giletti è molto bravo e simpatico, ma Mediaset non ha alcun contatto in corso con lui. E soprattutto non sono previsti cambiamenti nella struttura della domenica pomeriggio di Canale 5, di cui l’azienda è soddisfatta sia dal punto di vista editoriale che sotto il profilo degli ascolti.

Massimiliano Ossini. Il conduttore di Cose dell’altro Geo presenterà dall’8 marzo su Raidue I Love Italy. Scrive Ossini su Facebook:

Dall’8 Marzo su Raidue in prima serata ci sarà I love Italy … e lo fanno condurre al sottoscritto … ovviamente spero in tutti voi … peccato non si possa vedere la mia felicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>